Il primo significato della neve nei sogni è legato al freddo. Freddo della natura, freddo nel corpo, freddo nell’anima. Una metafora di tutto ciò che è bloccato, irrigidito, raffreddato. Possono essere sentimenti che sono cambiati, timore e tristezza, incapacità di sentire emozioni e pudore nell’esprimerle, una generale situazione di blocco. Ma la neve nei sogni ha un simbolismo ben più ampio legato al suo candore, ai paesaggi in cui si presenta, a ciò che suscita nel sognatore: calma e serenità o paura, inquietudine, senso di solitudine.

neve-nei-sogni

neve-nei-sogni

La neve nei sogni si associa al freddo, alla rigidità, al paesaggio spoglio e grigio dell’inverno e al senso di solitudine ed angoscia esistenziale del sognatore.

E’ un’immagine frequente nelle persone depresse che vivono momenti di difficoltà e non sanno come reagire di fronte agli eventi.

Neve nei sogni può presentarsi come simbolo di ostacoli che rendono la vita più difficile, più impegnativa e, se accompagnata al ghiaccio, far presagire un pericolo in ciò che si sta affrontando. Qualcosa che può far male e che può danneggiare.

La neve è acqua cristallizzata e condivide i significati legati al simbolismo dell’acqua:  emozioni che si muovono nelle  profondità inconsce e che si mostrano nelle tante forme acquee, in questo caso bloccate, “gelate”, rinchiuse in una fredda corazza, come accade per il simbolo del gelato nei sogni.

Il sognatore dovrà chiedersi  cosa non riesce ad esprimere, quali sentimenti sono rimasti congelati dentro, quali emozioni  non riescono a fluire e ad emergere.

Simbolismo della neve nei sogni

Secondo Jung il significato della neve nei sogni riflette un freddo dell’anima, l’isolamento del sognatore chiuso in se stesso, preso dal suo dolore e privo dell’energia e della vitalità utili per reagire, mentre Freud considera la neve un simbolo di frigidità, di libido bloccata, di gelo che paralizza la forza vitale e gli istinti.

Anche nell’interpretazione popolare sognare la neve e il ghiaccio ha un significato negativo: mala sorte, sfortuna imminente e guai seri. Una negatività che si attenua  quando l’attenzione del sognatore è colpita dal colore bianco della neve, dalla bellezza del paesaggio e dalla presenza del sole che illumina le distese innevate.

La neve nei sogni è legata infatti ad aspetti magici e fiabeschi: il candore, lo splendore ed il paesaggio immacolato, i fiocchi che danzano e riempiono l’aria, il manto soffice che ricopre la terra e che suggerisce protezione e silenzio, tutto questo questo rimanda a purezza ed ingenuità, romanticismo, aspetti un po’ infantili, ricordi dell’infanzia, sentimenti di amore e di amicizia, virtù e qualità del cuore, generosità e spiritualità.

Neve nei sogni. Le immagini più comuni

La sensazione che si prova davanti alla neve nei sogni sarà determinante per comprenderne il senso. Ad esempio, sognare di camminare nella neve alta con fatica (il sogno di Napoleone alla vigilia di Waterloo (1), suggerisce la stessa fatica ed ostacoli nella realtà, oppure una percezione di difficoltà in ciò che si sta vivendo.

Mentre il significato di una valanga nei sogni sarà ancora più drammatico e negativo: una immagine che sembra avere lo scopo di mettere in guardia il sognatore forse alle prese con una  situazione difficile, di cui non si cura a sufficienza, o di una situazione dalla quale si sente minacciato e da cui rischia di essere travolto.

Sognare di essere travolti dalla neve   Sognare di sprofondare nella neve   Sognare di  scivolare sul ghiaccio

sono tutte immagini con le quali l’inconscio segnala un  pericolo. Si dovrà allora rivedere quanto si sta facendo, analizzare la propria realtà, le relazioni e le situazioni che si sono create, prestare attenzione al proprio operato e non azzardare cose nuove.

Sognare montagne coperte di neve   Sognare paesaggi innevati

colpiti dalla luce con una percezione di bellezza e di pace, riflette una simile sensazione di pienezza e bellezza che forse il sognatore deve imparare a “vedere“, che sono percepibili attorno a se’. Ma se, oltre alla bellezza, si avvertisse un senso di solitudine o di paura di fronte all’immensità ed al silenzio, si dovrà pensare a frustrazione, ad affetti non corrisposti, a sofferenza, solitudine, mancanza di amore.

Sognare fiocchi di neve che cadono

è un’immagine fiabesca che può indicare il bisogno di quiete di riposo, di raccoglimento, di momenti passati con se stessi, di meditazione, di recupero della spiritualità.

Sognare neve che si scioglie

e si trasforma in acqua può collegarsi all’emergere di emozioni che sono state bloccate a lungo, che sono state cristallizzate ed ora tornano a  scorrere e, forse, possono  essere espresse.

Neve nei sogni  e sport invernali

Quando alla neve nei sogni si associano il dinamismo ed  divertimento degli sport invernali come lo sci, il pattinaggio su ghiaccio, le discese con la slitta o il bob, sarà importante riflettere sul desiderio di evasione dalla routine, sul bisogno di uscire dai propri limiti e dalle proprie abitudini.

Sognare di sciare e sognare di andare in slitta

divertendosi  e padroneggiando il mezzo, può indicare un buon controllo nelle situazioni reali che il sognatore vive e che vengono affrontate apertamente, con senso di sfida o a cuor leggero.

Sognare di andare troppo veloci con gli sci    Sognare di non riuscire a controllare gli sci o la slitta  Sognare di andare fuori pista con gli sci   Sognare di cadere con gli sci e trovarsi sul ciglio di un burrone

(immagine molto frequente nei sogni ) sono tutti sogni impressionanti che provocano grande ansia nel sognatore che dovrà  interrogarsi sulle attività intraprese nella sua  realtà: forse  sta agendo troppo velocemente e non si sofferma a ragionare o a valutare quali rischi esistano in ciò che sta vivendo o progettando.

Sognare di fare un pupazzo di neve   Sognare di tirare palle di neve

sono un chiaro richiamo ad attività di gioco dell’infanzia e a momenti di spensieratezza ed evasione. Tuttavia le stesse immagini possono avere significati più profondi ed aderenti al processo intimo del sognatore.

Ad esempio fare un  pupazzo di neve nei sogni è una situazione onirica che può rispecchiare un’immagine di sé. Bisogna domandarsi allora quale aspetto di sé è come un pupazzo di neve congelato, freddo, immobile, in balia degli agenti atmosferici. E chiedersi:

  • Com’è questo pupazzo di neve?
  • Buffo, ridicolo, tenero, comico?
  • E come ci si sente nel costruire questo pupazzo?
  • Felici, insoddisfatti, protetti, isolati?

Sono tante le possibilità e, per questa ragione, il sognatore dovrà indagare accuratamente su ciò che sente e che vede nel sogno.

Il significato della neve nei sogni si declina dalla freddezza alla magia, dal senso di angoscia all’allegria, dalla solitudine all’incanto, abbracciando poli opposti che raramente coesistono nello stesso sogno e per questa ragione, più facili di individuare nell’analisi del sogno.

Il sognatore stesso seguendo le proprie sensazioni sarà in grado di trovare l’aspetto della sua realtà a cui rimanda la sua neve nei sogni.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
————————————————————————————————-
(1) tratto da Charles Maillant Le code des reves, Ed. Hachette, Paris, 1971

Condivisioni

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel gennaio 2006

Neve nei sogni. Sognare la neve e il ghiaccioultima modifica: 2014-12-30T07:00:53+00:00da Marni