Se vi aspettate il classico dizionario dei sogni o risposte precise ai simboli che avete sognato, questo libro non fa per voi, ma se volete immergervi nell’onirico e lasciare che l’inconscio vi guidi allora il Manuale di interpretazione dei sogni di S. K. Williams sarà per voi una  specie di Bibbia.

S.-K.-Williams-Manuale di interpretazione dei sogni

S.-K.-Williams-Manuale-di interpretazione-dei-sogni

L’autore del Manuale di interpretazione dei sogni Strephon Kaplan Williams psicologo e dreamworker  venuto a mancare nel  2009, è stato uno studioso ed uno sperimentatore che ha respirato ed alimentato con il proprio lavoro le tendenze  a cui approdava il lavoro con i  sogni negli anni 70.

Tendenze che possono essere considerate risposta e  naturale evoluzione dello stile interpretativo di derivazione  freudiana.

Strephon Kaplan Williams è stato anche fondatore dell‘Istituto Junghiano-Senoi in California struttura in cui sono confluite  le sue radici junghiane e la fascinazione sentita per il “popolo  dei  sogni” i Senoi della Malesia scoperti negli anni 30  dall’antropologo Steward Kilton.

La  cultura  dei Senoi ruotava  intorno al sogno come  elemento aggregatore e rituale del loro contesto sociale, indispensabile per educare, decidere e modificare sia in ambito privato che collettivo.

Le tecniche di manipolazione dei sogni usate dai Senoi  della Malesia consentivano  di rivivere  i propri sogni insieme alla collettività, liberando energie che sfociavano in una vita armoniosa e priva di conflitti.

Il manuale di interpretazione dei sogni di Strephon Kaplan Williams è un vero e proprio tributo alle straordinarie intuizioni di questo popolo dei sogni ed al lavoro da pioniere dell’autore di questo  libro. Un  libro unico nel suo genere e purtroppo introvabile.

Se siete fortunati potrete acquistarlo in qualche bancarella in cui vendano fondi di magazzino.

Destinato ad essere usato sia individualmente che nel lavoro di gruppo, comprende più di 35 metodi di lavoro onirico verificati da una lunga pratica, mediante i quali  sperimentare il significato dei sogni. Le tecniche si fondano su due sistemi d’approccio: il viaggio junghiano verso l’individuazione ed il concetto di alterazione proprio dei Senoi.

Il manuale di interpretazione dei sogni di Strephon Kaplan Williams è un corso completo di analisi e interpretazione dei sogni basato sul metodo empirico di lavoro  e sull’apporto primario del sognatore  che  fa comprendere l’importanza dell’attualizzazione del sogno e del ricreare un ponte con l’inconscio individuale, rivivendo il sogno al presente  con il suo corollario di immagini ed  emozioni.

Titolo: Manuale d’interpretazione dei sogni
Autore: Strephon Kaplan Williams
Editore : Newton Kompton 1988
Pag: 286

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Shares

 

S. K. Williams Manuale di interpretazione dei sogni ultima modifica: 2014-12-02T12:54:04+02:00 da Marni