La maschera nei sogni nasconde, mimetizza, inganna, protegge con l’unico fine di non rivelare quello che c’è dietro: il vero volto del sognatore. Qual è  significato di questo nascondersi e di questo proteggersi ? E quali altri significati possono emergere dal celare o rivelare la propria identità?

maschera nei sogni La maschera nei sogni concentra l’attenzione sugli aspetti della personalità che proteggono il sognatore in mezzo agli altri.

Come accade per  i vestiti nei sogni, la maschera nei sogni è simbolo della “maschera sociale”, il diaframma che copre e che viene mostrato agli altri per essere accettati, per piacere o per ottenere qualche vantaggio.

La maschera viene usata per nascondere una parte del viso e quindi mimetizza, inganna, protegge col fine di NON rivelare quello che c’è dietro,  il VERO volto di chi la indossa.

Scopo  di questo mascherarsi può essere il divertimento, lo scherzo, oppure il pericolo e la necessità di non esser riconosciuti e di celare la propria identità (maschere indossate dai rapinatori).

Così sognare di portare una maschera deve far riflettere, prima di tutto, sul bisogno di nascondere ciò che di sé stessi  appare inadeguato, compromettente, non idoneo,  fragile.  Sul bisogno di apparire diversi dalla realtà.

In realtà la maschera nei sogni nasconde e rivela e, più di altre immagini oniriche, mette il sognatore in contatto con  la sua paura  degli altri  e con le abitudini sociali che anestetizzano le emozioni, ma che sono uno scudo nei confronti del mondo esterno.

Simbolismo della maschera nei sogni

Se indaghiamo sul simbolismo della maschera nei sogni e nella realtà, vedremo che è presente in ogni cultura, che ha origini e funzioni antichissime e che anche nell’interpretazione dei sogni del passato aveva significati rivelatori.

Le maschere funerarie egizie avevano lo scopo di restituire al defunto il ruolo pubblico  e onirifico  per il passaggio nel mondo dell’aldilà, o di fissare e trattenere l’anima. Le maschere teatrali servivano ad amplificare il carattere del personaggio, la fissità e la ieraticità dei tratti lo sottolineavano, e indossarle equivaleva ad identificarsi completamente con tale personaggio.

Ma la maschera poteva avere anche una valenza magica, di protezione e di difesa nei confronti degli spiriti del male. In Oriente, anche ai giorni nostri, è facile trovare vicino alle porte delle case, mostruose maschere che hanno lo scopo di allontanare tutto ciò che viene considerato negativo, mentre elaborati riti e danze mascherate aiutano la persona a prendere possesso dell’energia che la maschera rappresenta.

Maschere di carnevale e maschere nei sogni carnevalesche sono simbolo di una possibile catarsi, di una liberazione da Sé che si manifesta  con  forza. L’aspetto dionisiaco o demoniaco rinnegato ha così la possibilità di emergere  trovando uno spazio ed un accettazione corale nel rituale collettivo del carnevale.

Il significato della maschera nei sogni

Il greco “prosopon” ed il latino “persona-ae” che designano la maschera dell’attore hanno dato origine al termine persona. E “persona” è il termine che Jung adotterà per indicare la “maschera” che l’individuo assume nelle relazioni e nel rapporto con ciò che lo circonda.

Secondo Jung il significato della maschera nei sogni non è legato a falsità o manipolazione, ma all’ identificazione con gli aspetti psichici del sognatore che prendono il sopravvento sugli altri, o alla scarsa consapevolezza, nel sognatore, di tutto ciò che riguarda la propria interiorità.

Possiamo allora considerare la maschera nei sogni come simbolo dei “Se’ primari” cioè delle parti della personalità accettabili ed accettate, le parti di sé che vengono mostrate agli altri con cui ci si identifica e ci si sente a proprio agio.

Immagini della maschera nei sogni

Sognare di indossare una maschera può indicare ciò che il sognatore ha necessità di “scoprire” o modificare in se stesso. La maschera nei sogni che si vede o che si indossa può rappresentare l’atteggiamento con cui ci si identifica o, al contrario, l’aspetto più lontano dalla coscienza che si ha bisogno di esplorare o di integrare.

L’espressione e l’aspetto della maschera nei sogni saranno un indizio di tutto rispetto: l’emozione suggerita, la stravaganza o la semplicità, l’allegria o la tristezza, saranno segnali di ciò che il sognatore deve vedere e riconoscere di se stesso e degli altri.

Sognare persone mascherate oppure una persona conosciuta che porta una maschera nei sogni può indicare qualità di queste persone che non sono immediatamente percepibili, ma in queste immagini può emergere anche un significato di copertura, di finzione e manipolazione, rappresentare ciò che è recondito e si cela.

Mentre sognare di smascherare un personaggio onirico si collega alla necessità di chiarire un rapporto odi andare oltre le apparenze. In questo caso il sogno suggerisce prudenza, attenzione e la necessità di scoprire le reali intenzioni altrui.

Sognare di togliersi la maschera equivale al metaforico “gettare la maschera”: è arrivato il momento di rivelarsi, non è più necessario proteggersi dagli altri  o usare gli aspetti di sé che fino a quel momento hanno gestito la relazione.

La maschera nei sogni e nella realtà è un diaframma che copre il volto della persona, ma che ne rivela altre qualità  in un’operazione di riaffioramento e svelamento di aspetti sepolti della psiche.

In realtà la maschera nei sogni non nasconde, ma rivela le istanze nascoste nel subconscio, il suo aspetto e la sua “copertura” puntano l’indice su qualcosa che può essere riportato alla luce.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Condivisioni

 

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida sogni Supereva nel gennaio 2006

La maschera nei sogni. Sognare una maschera ultima modifica: 2012-12-10T21:42:03+00:00 da Marni