Cosa significa sognare paesi stranieri? Trovarsi lontani da casa in luoghi sconosciuti o conosciuti ha significati legati al desiderio reale di  viaggiare, oppure è simbolo di bisogni più profondi e legati al percorso di individuazione? Nell’articolo scopriamo il significato delle immagini più varie nei paesi più diversi.

Condivisioni

paesi stranieri nei sogni

paesi stranieri nei sogni

Sognare paesi stranieri conosciuti o sconosciuti è molto comune ed è un tuffo in una realtà lontana dalla propria che può indicare un analogo “tuffo” in esperienze completamente diverse, “straniere” alla coscienza.

Così come può indicare il BISOGNO di queste esperienze, un cambiamento necessario, il confronto con una realtà alternativa che, come per i paesi stranieri può suscitare meraviglia o inquietudine, curiosità o spaesamento.

Nei sogni di paesi stranieri le situazioni appaiono esotiche ed affascinanti o aliene e paurose e il sognatore viene proiettato in territori mai esplorati, fra gente sconosciuta che forse non gli suscita grande interesse, a cui non ha pensato, con cui non è mai entrato in contatto.


E’ come se l’inconscio avesse una conoscenza più ampia di quella che appartiene alla coscienza e lo mettesse di fronte alla varietà di forme che assume la realtà o alle incognite con cui si presenta e di cui è bene essere consapevoli.

L’inconscio individuale è collegato all’inconscio collettivo che è “senza confini” ed il tema dei confini da superare e delle resistenze che comportano è proprio quello che viene affrontato con questi sogni.

Riporto a questo proposito un vecchio sogno già pubblicato sulla Guida Sogni Supereva che è un magnifico esempio della creatività inconscia che ci porta a sognare paesi stranieri:

 

“Cara Marni ho sognato di trovarmi …in Mongolia! Stanotte viaggiavo in Mongolia con un trenino scalcagnato, circondata da vecchie mongole rugose che mi sorridevano divertite.

Mi chiedo.. come può essere possibile questo? Mi pareva tutto vero! Ma sono sicura di non aver visto documentari, non ho un interesse particolare verso questo paese e non sono mai stata in Mongolia!

A volte, ho come l’impressione che dentro la mia testa esista qualcun altro che pensa e “sogna” cose che non c’entrano niente con me e con la mia vita.”

 

 

L’esperienza vivida e “straniera” di questo sogno, la meraviglia e la vaga inquietudine della sognatrice di fronte queste immagini, fanno capire quale potere abbia l’inconscio nel “mettere in scena“.

Ma, al contrario di quello che pensa la sognatrice, tutto ciò è profondamente collegato a qualche aspetto di sé con cui lei non ha contatto e che reclama uno spazio, ad esigenze che trascura o che sono talmente rinnegate da non essere più avvertite a livello di coscienza.

Sognare paesi stranieri  Simbolismo

Per comprendere il significato dei paesi stranieri nei sogni si deve partire dall’archetipo del viaggio e dal concetto di un movimento inarrestabile fra due punti: la nascita e la morte.

Tutto quello che avviene in mezzo a questi due poli è la VITA, con i suoi tempi di crescita e di trasformazione.

Una vita vissuta all’insegna della fiducia nei cambiamenti inevitabili che ne sono parte, oppure con la paura, il ritiro, la chiusura.

Una vita che conduce verso territori sconosciuti (i paesi stranieri) che spaventano, angosciano o che, al contrario, affascinano, stimolando il desiderio ed il BISOGNO di avventura, di novità, di esperienze diverse, di cambiamento.

Ma non sempre questo avviene quando ci si sente pronti per cambiare o per “scegliere”, non sempre le possibilità della vita trovano disponibilità a coglierne le opportunità.

Più spesso emerge il timore, il senso di allarme e l’incapacità di vedere OLTRE le difficoltà.

Spesso ciò che la vita presenta all’individuo gli appare “straniero” come un territorio immenso e sconfinato da esplorare.

Tale e quale un paese straniero nei sogni.

Sognare paesi stranieri  Il “diverso”

Questa è la prima, importante indicazione per comprendere cosa significa sognare paesi stranieri: quanto più nella realtà ci si limita, chiudendosi nelle proprie abitudini e sicurezze, tanto più irromperà il DIVERSO sotto forma di orizzonti mai visti, culture lontane, paesi stranieri nei sogni.

In questo modo l’inconscio COSTRINGE il sognatore a confrontarsi con uno spaccato di vita differente, con un’altra “aria”, un altro spazio, altre bellezze, altre persone. E costringe, al risveglio, a riflettere sul ricordo e le impressioni che il sogno ha lasciato.

E, offrendo un’altra realtà da vivere, seppure nell’onirico, apre il cuore e la mente ad altre possibilità, alla diversità, al cambiamento.

E quando sognare paesi stranieri si presenta come sogno ricorrente, l’indicazione diventerà ancora più precisa, una vera e propria traccia da seguire: lasciare entrare LA VITA nella propria vita, questo significa non chiudersi, essere aperti alle opportunità, alle nuove esperienze, al futuro.

Sognare paesi stranieri Quali?

E’ naturale che le caratteristiche e le diversità del paese sognato influenzino il significato del sogno: sognare il deserto con i suoi orizzonti infiniti sarà molto diverso dal sognare il centro di una grande città o una catena di montagne.

Ad esempio: situazioni di solitudine ed abbandono possono presentarsi nei sogni con immagini desertiche, mentre le città spesso alludono alla vita quotidiana ed i suoi impegni (da cui fuggire) e le catene montuose ai percorsi da compiere con i loro ostacoli e attrattive.

Ogni qualità del paese straniero nei sogni offrirà spunti legati alla realtà che il sognatore sta già vivendo, a bisogni che non vengono valutati o che vengono compensati nel sogno.

Ma è altrettanto naturale che le fantasie del sognatore sul paese straniero condizionino il sogno.

Può accadere che tali fantasie si modifichino con l’esperienza vissuta nel sogno, quindi cambi qualcosa anche dentro di sé.

E’ come se sognare paesi stranieri fosse un surrogato dell’esperienza del viaggio, metafora del percorso della vita nella sua varietà, imprevedibilità e opportunità.

Sognare paesi stranieri   Significato

Il significato dei paesi stranieri nei sogni si collega a:

  • bisogno di cambiare
  • incognite da esplorare
  • novità da considerare
  • opportunità da cogliere
  • paura del futuro
  • speranza per il futuro
  • vita abitudinaria che viene compensata nel sogno
  • elaborazione del passato
  • evasione dalla propria realtà

 

Sognare paesi stranieri   7 Immagini oniriche

 

1. Sognare paesi stranieri SCONOSCIUTI    Sognare paesi lontani

il sogno mostra al sognatore l’ampiezza di possibilità e la varietà di forme che assume la realtà. Può nascere come sogno di compensazione per una vita troppo abitudinaria e “normale” o essere il simbolo delle incognite del futuro che fanno paura. Saranno le sensazioni provate ad indirizzare l’analisi.

Ma può essere l’espressione anche delle fantasie del sognatore e del reale desiderio di visitare quel paese, o del più generico desiderio di andarsene, di andare “lontano“, di fuggire da una vita insoddisfacente.

2. Sognare paesi stranieri CONOSCIUTI

sarà importante ripensare all’esperienza vissuta in questi paesi, perchè possono collegarsi a quelle esperienze e a quel passato che forse ha ancora un’influenza sul presente.

Le città e luoghi già visitati o in cui il sognatore ha vissuto coinvolgono infatti ricordi precisi, esperienze reali che danno un’impronta al sogno, ne condizionano il significato e offrono una indicazione legata anche al presente, a ciò che in quel momento si sta vivendo e a ciò che potrebbe esser utile per superare una difficoltà.

Se il ricordo di questi luoghi è positivo, il sogno può muovere nel sognatore energia vitale e piena di speranza, può indurlo a voler cambiare (cambiare aria, cambiare situazioni, cambiare prospettive, cambiare sentimenti) oppure può essere il simbolo di un traguardo, un ideale da raggiungere.

Ma anche quando i paesaggi conosciuti nei sogni siano legati a momenti sgradevoli o drammatici il sogno costringerà a riflettere su ciò che si è vissuto e ciò che si sta vivendo al presente, sulle emozioni in gioco e le possibili alternative.

3. Sognare paesi arabi

spesso sono sogni popolati di ansie e paure e riflettono le diversità di cultura e di religione che, amplificate dalle notizie dei media (spesso drammatiche o negative) possono indicare tutto ciò che per il sognatore rappresenta l’estrema lontananza, l’estrema diversità, l’incognita più inquietante.

Ma è possibile che il sognatore abbia avuto esperienze nei paesi arabi o che la cultura dei paesi arabi lo affascini, ecco che questi sogni possono cambiare significato e alludere ai ricordi oppure al desiderio di avvicinarsi a questo mondo così diverso.

4. Sognare paesi stranieri tribali

quando lo sfondo dei paesaggi stranieri nei sogni è selvaggio e popolato da culture tribali può collegarsi al bisogno di libertà e di uno spazio libero dalle contraddizioni e velocità della civiltà moderna, o al mito del buon selvaggio che attrae il sognatore.

Anche questo sogno sarà condizionato dalle emozioni che il sognatore sente. Se ciò che predomina è la paura il significato sarà legato alla perdita dei propri punti di riferimento, all’angoscia di doversi adattare a ritmi di vita troppo diversi.

5. Sognare di partire per un paese straniero

può indicare la necessità di un cambiamento importante che l’inconscio porta a galla o a qualsiasi situazione complicata e nuova che il sognatore vive come qualcosa di “straniero”.

Può collegarsi anche ad un bisogno che ancora non è stato accettato a livello di coscienza.

6. Sognare un paese straniero in cui si desidera andare

se il desiderio è reale (cioè avvertito anche nella vita diurna) sarà importante considerare le caratteristiche di questo paese, capire cosa significa per il sognatore, quali fantasie e speranze muova un lui.

Se il desiderio è avvertito solo nell’onirico il paese sarà un simbolo da esplorare considerandone le caratteristiche, la  percezione del sognatore e le fantasie collettive su questo paese.

7. Sognare di tornare da un paese straniero

fa riferimento ad una nuova esperienza vissuta (positiva o negativa) che è sempre una ricchezza per il sognatore.

Tornare da un paese straniero significa riprendere le propria vita dopo aver sperimentato qualcosa di completamente diverso o aver superato un grande ostacolo.

Il paese straniero, in questo caso, rappresenta il cambiamento o la svolta che ha permesso una deroga dalle proprie abitudini e dal tran-tran quotidiano, mettendo il sognatore a confronto con qualcosa di nuovo.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo



Hai un sogno che ti incuriosisce e vuoi sapere se porta un messaggio per te?

  • Io sono in grado di offrirti l’esperienza, la serietà ed il rispetto che il tuo sogno merita.
  • Leggi come richiedere la mia consulenza privata
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1600 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Prima di lasciarci

Caro sognatore, se anche tu hai sognato un paese straniero spero che questo articolo ti sia stato utile ed abbia soddisfatto la tua curiosità.

Ma se non hai trovato ciò che cercavi e hai un sogno particolare con questo simbolo, ricorda che puoi postarlo qui fra i commenti all’articolo ed io ti risponderò.

Oppure puoi scrivermi se desideri approfondire con una consulenza privata.

Grazie se ora mi aiuti a diffondere il mio lavoro

CONDIVIDI L’ARTICOLO e metti il tuo MI PIACE

Condivisioni

Sognare PAESI STRANIERI Significato dei paesi stranieri nei sogni ultima modifica: 2019-01-14T07:00:54+00:00 da Marni