Il simbolo del latte nei sogni porta a galla bisogni del corpo e dello spirito che devono esser soddisfatti. Gli elementi che intervengono  sono legati  al nutrimento, ovvero alla soddisfazione dei bisogni e ad aspetti infantili  che chiedono cura ed attenzione.

latte nei sogni

latte nei sogni

Quale primo alimento assunto dal neonato, il latte nei sogni si collega al nutrimento ed alle cure materne, al calore, alla fame soddisfatta.

Il latte è una sostanza naturale prodotta dalle ghiandole mammarie della femmina allo scopo di nutrire i piccoli e questa funzione, immutata dagli albori della storia dell’uomo, lo rende un cibo completo e naturale, nutriente, rigenerante.

Simbolismo del latte nei sogni

Il simbolo del latte nei sogni è intrecciato ai significati positivi dell’archetipo della femminile e della Grande Madre: la figura della madre nella vita dell’essere umano è un riferimento fondamentale ed autorevole da cui viene nutrimento e cura, le cui parole ed i cui gesti, sopratutto nella prima fase della vita, vengono accolti ed interpretati come espressioni di bontà, verità, abnegazione.

Il latte nei sogni riflette la stessa bontà e verità, lo stesso significato di nutrimento completo che sazia il corpo e lo spirito. Lo stesso colore bianco del latte suggerisce qualità legate ad una innocenza primordiale, alla verità dell’essenza, alla purezza senza macchia di ogni nascita, alla soddisfazione di ogni bisogno.

Questo rende il latte nei sogni un simbolo ricco di implicazioni materiali e spirituali, da accostarsi alla pienezza e alla bontà di Dio, al nutrimento delle sue parole e all’immortalità della vita eterna, ma legato pure ai doni che vengono acquisiti “succhiando il latte”, ovvero qualità trasmesse, ereditate e che arricchiscono colui che riceve (nutrono, fanno crescere, fortificano, rendono unici).

Si pensi alla figura mitologica di Ercole che succhiò l’immortalità con il latte di Era, o all’espressione di uso corrente: “Ha succhiato….. con il latte della madre“, cioè ha ricevuto in dono una specifica qualità o difetto.

Il significato del latte nei sogni

Il latte nei sogni è un simbolo positivo associato alla ricchezza (interiore) alla soddisfazione personale, alla fecondità, all’affettività espressa, alla salute e alla serenità.

Latte nei sogni delle donne

può collegarsi al bisogno di sentirsi necessarie, di donare, di avere le qualità (materne, ma non solo) per nutrire, sostenere, accogliere, far crescere. Un nutrimento ed un “dare” speso in qualche situazione reale o diretto verso qualche persona, che può emergere anche come necessità profonda di nutrire un aspetto di sé: sapere provvedere a sé, crescere.

Ma non sempre il “dare” è fonte fonte di soddisfazione, e non sempre il simbolo del latte nei sogni è indice di gratificazione. Si veda il seguente frammento tratto dal sogno fatto da una giovane donna:

...mi sentivo umida sulla pancia, alzavo la maglia ed i miei seni producevano latte. Per esserne sicura odoravo il liquido, la sensazione che provavo non era piacevole. Non ero impressionata o stupita, ma mi scandalizzavo per questo latte…” (Miriam)

Sogno che mostra un drenaggio di forza, energia, attenzioni, un dare automatico che non è frutto di una scelta consapevole. La sognatrice deve chiedersi in quale ambito della sua vita si senta costretta a “dare” senza riserve, ma senza piacere.

Latte nei sogni degli uomini

al contrario è più spesso legato al bisogno di ricevere attenzioni, affetto, amore, ma può rivelare una stanchezza e ad un esaurimento del corpo che richiedono  attenzione e cura, e che vengono simboleggiate dal latte nei sogni.

Questa divisione, utile per comprendere le differenze nei bisogni maschili e femminili rispetto a questo simbolo, non va considerata una regola da applicare in modo automatico, ma la possibilità di riflettere sull’unicità del sogno; come sempre, ogni sogno ed ogni simbolo andranno valutati singolarmente ed in relazione alle emozioni provate dal sognatore.

Immagini con il latte nei sogni

Il significato del latte nei sogni è legato anche allo sviluppo ed alla crescita psicofisica, di conseguenza

Sognare latte

si collega anche al mondo dell’infanzia, alla sicurezza, al senso di calore, al sentirsi accettati ed amati e può indicare una tendenza a rifugiarsi nel passato per fuggire il presente  o, al contrario, la necessità di rivedere il passato per elaborarne alcuni aspetti.

Sognare di bere latte

può indicare la necessità di recuperare forze ed energie che sono andate perse, per affrontare nuove esperienze, situazioni problematiche oppure una nuova fase della vita

Sognare di versare latte  Sognare di offrire latte a qualcuno

sono immagini simboliche da intendersi come suggerimento che emerge dalle profondità inconsce: ci sono bisogni che devono essere colmati, è necessario trovare in sé o fuori di sé un sostegno fisico, intellettuale o spirituale che appare indispensabile,in quel momento, per la crescita e l’evoluzione.

Sognare di succhiare latte dal seno

della madre o di altra figura onirica, mostra il sognatore in una situazione subalterna in cui prevale il bisogno di ricevere. Si vede l’altro come dispensatore di qualche verità o di beni che appaiono necessari, ma la stessa immagine può rivelare una debolezza fisica e psicologica non riconosciuta nella realtà, che di notte trova una forma di conforto e di accudimento. Un sogno di compensazione dove, succhiare latte, si configura come la soddisfazione e la gratificazione che la realtà nega.

Sognare di rovesciare il latte   Sognare latte inacidito

per l’ interpretazione popolare esprime significati negativi legati alla perdita di ricchezza e di sicurezza. Questa visione rispecchia le antiche interpretazioni della Oniricritica di Artemidoro di Daldi dove il latte è simbolo di fecondità e di abbondanza.

La stessa immagine, al presente, deve far riflettere il sognatore sulla dispersione delle proprie energie, su aspetti di stanchezza fisica e di esaurimento, su cure eccessive o improprie prodigate a qualcuno.

Latte nei sogni per Freud e Jung

In alcuni ambiti onirici il latte nei sogni può rappresentare il liquido seminale. Freud lo considera simbolo di un’emissione di sperma, e quindi di istinto sessuale soddisfatto oppure simbolo di denaro.

Jung ne vede la matrice materna e oblativa ed il richiamo ad una fecondità fisica, mentale o spirituale  che deve esser riconosciuta dal sognatore.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Condivisioni

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida sogni Supereva in marzo 2006

Latte nei sogni Cosa significa sognare il latte ultima modifica: 2013-02-18T07:00:23+00:00 da Marni