La luna nei sogni è legata al lato più misterioso e sfumato dell’animo umano, ad un femminile di esasperata sensibilità, umorale e bizzarro, a volte oscuro, ma anche affascinante e dolce. Gli aspetti opposti del simbolo sfumano l’uno nell’altro e la differenza si fa meno netta, l’ambiguità e l’offuscamento sono parte del significato.

la luna nei sogni

la luna nei sogni

La luna nei sogni rappresenta gli umori e i cambiamenti, i ritmi naturali e biologici che appartengono all’archetipo del femminile.

La sua forma tondeggiante con un lato che cresce giorno dopo giorno come una simbolica gestazione, si collega a quella della terra e al simbolo della grande madre che qui offre il suo lato più sfumato, ambiguo, misterioso, lato che si contrappone alla chiarezza illuminante del sole e alla razionalità  del maschile.

Simbolismo della luna nei sogni

La luna nei sogni, come i principali  simboli naturali, ha generato miti, leggende e colpito l’immaginario umano  fin dai tempi più antichi quando, divinizzata e celebrata nei riti di morte-rinascita veniva rappresentata  in tutti i suoi aspetti: la luminosità, la crescita e la decrescita, la pienezza e la scomparsa nel buio: in Egitto Iside ne esprimeva  la potenza notturna, in Grecia erano Selene, Artemide ed Ecate a  incarnarla.

L’influenza ed il simbolismo della luna sono una costante nella vita dell’uomo: la luna crea un’atmosfera romantica, illumina la notte con i suoi colori lattei, accompagna i bisbigli degli innamorati, ispira poeti ed artisti, influenza le fasi delle maree, il buon esito di semine e raccolti, i cicli femminili, le nascite e i cambiamenti di umore.

Si dice “lunatico” per indicare  una persona che subisce variazioni repentine d’umore, si parla di aumento di omicidi suicidi agitazione fra i malati mentali, esagitazione fra i pazzi, licantropia nei racconti fantastici.

Significato della luna nei sogni

Il significato della luna nei sogni è legato al  mondo notturno, al mistero dell’oscurità, alle visioni e  fantasie irrazionali, agli impulsi istintivi meno mediati dall’esperienza, alle esperienze paranormali.

La luna nei sogni può mettere in evidenza la necessità di rivolgersi verso aspetti più naturali, femminili ed intuitivi dell’esperienza, oppure indicare il mondo dell’irrazionale e dell’inconscio che sta sommergendo il sognatore o verso  cui è necessario rivolgersi per mediare una forte razionalità o rigidità.

Vedere la luna nei sogni può provocare sensazioni molto forti: inquietudine, stordimento e curiosità. Evoca il risvegliarsi di capacità sopite e non utilizzate, espone il sognatore ad una costellazione di emozioni  e di significati legati alla bellezza e al  mistero, alla magia e al  buio che durante la vita diurna vengono tenute sotto controllo.

La luna nei sogni. Le immagini più frequenti

Sognare la luna piena

può collegarsi a  pulsioni inconsce che stanno prendendo il sopravvento, indicare l’attrazione del sognatore verso forze che possono invaderlo  o  che non riesce a controllare, oppure può portare l’attenzione verso un’idea, un sogno un progetto che è giunto nella sua fase culminante e che deve tradursi in realtà.

Sognare la luna che cade sulla terra

si lega al  simbolismo delle catastrofi naturali nei sogni frequenti durante le fasi di passaggio della vita, ma questa immagine può  rappresentare anche la caduta di illusioni, sogni, fantasie, il frantumarsi di proiezioni  verso una figura femminile dominate ed idealizzata, il timore che si possano rompere equilibri vitali per il sognatore.

Sognare luna crescente

porta l’attenzione sul  rinnovamento fisico e mentale, ma anche oggettivo: nuovi progetti che stanno maturando, una gestazione reale o simbolica, un cambiamento ed una maturazione costante.

Sognare la luna calante

al contrario, indica una contrazione: forse c’è bisogno di  ritiro  e di riflessione, forse le proprie forze fisiche sono in una fase di esaurimento. La luna nei sogni quando è calante è legata al contatto con l’inconscio e all’emergere di contenuti-ombra.

Sognare luna rossa

che spande un alone colorato e fosco  intorno a sé, fa presagire forti emozioni e può portare a galla  i timori del sognatore rispetto alla situazione che sta vivendo, timori  legati alla portata negativa di  tale immagine nell’immaginazione collettiva e nelle interpretazioni popolari.

La stessa immagine può assumere  una connotazione passionale ed intensa e ricondurre ad aspetti fisici, sessuali, emotivi. Sarà quindi importante indagare e comprendere cosa il sognatore sente per dare una direzione all’analisi.

Come per l’arcano maggiore dei tarocchi  la luna nei sogni  può considerarsi archetipo del mondo nascosto, delle emozioni, dell’irrazionalità e del mistero, ma pure della naturalità e fluidità che sfociano in romanticismo, poesia e dolcezza, nella fiducia di poter “vedere” anche attraverso l’ombra e di gettare uno sguardo oltre la realtà.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Shares

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel dicembre 2005

Salva

Salva

Luna nei sogni. Cosa significa sognare la luna ultima modifica: 2013-05-24T10:44:30+02:00 da Marni