Sognare di essere nudi è legato all’erotismo oppure ha significati  diversi? In questo articolo viene analizzato il simbolismo della nudità dall’antichità in poi  e le immagini metaforiche che ne discendono, espressione di un sentire collettivo in cui il nudo è rappresentazione di ciò che è nascosto, intimo e, in alcuni casi, tabù.

Condivisioni

nudità nei sogni cacciata-adamo-eva-masaccio

nudità nei sogni

Sognare di essere nudi è  molto comune a tutte le età e si collega al sentirsi inadeguati, alla mancanza di autostima, al temere che gli altri percepiscano la “verità” e vedano oltre le apparenze, ma pure ad un bisogno di libertà e di spontaneità.

Sognare di essere nudi provoca emozioni forti e contrastanti: vergogna e imbarazzo quando i significati sono legati alla perdita della propria identità, al sentirsi “trasparenti” in mezzo agli altri, privi di protezione, visibili al di là della propria “maschera“sociale.

Ma la stessa immagine può dare emozioni piacevoli e provocare benessere quando il significato della nudità nei sogni è collegato alle esigenze del corpo, alla sua espressione naturale, alla libido e ai desideri che ne conseguono.

Saranno quindi le emozione sentite nel sogno ed il contesto in cui si svolge a condurre l’analisi in una direzione o nell’altra.

Simbolismo della nudità nei sogni





Il simbolismo della nudità nei sogni è legato all’innocenza primordiale, ad un Paradiso perduto in cui essere nudi era la norma felice ed inconsapevole. Questo  riflette una visione panteistica della nudità quale manifestazione della verità della natura e del corpo, quale abolizione di ciò che separa ed isola l’uomo dallo spazio circostante e dal mondo.

Solo il peccato a la successiva cacciata dal giardino dell’Eden determina la scoperta di essere nudi, la vergogna e il desiderio di nascondersi.

Questa visione del paradiso è, secondo Freud, metafora dell’infanzia, momento in cui il corpo viene esibito con piacere e con spontaneità:

“Questo periodo dell’infanzia che è senza vergogna appare successivamente al nostro sguardo retrospettivo come un paradiso, e lo stesso paradiso non è nient’altro che una fantasia collettiva sull’infanzia dell’individuo…

Ecco i motivi per cui l’umanità anche in Paradiso è nuda e non ci si vergogna l’uno di fronte all’altro, finquando non si arriva al momento in cui nascono l’angoscia, segue la cacciata, cominciano la vita sessuale e il lavoro della civiltà.

Noi possiamo però ritornare ogni notte in questo paradiso nel sogno.

I sogni di nudità sono dunque sogni di esibizione.” ( Freud L’interpretazione dei sogni pag. 2015)

 

 

L‘esibizione citata da Freud diventa il modo per ritornare a quello stato di grazia in cui il corpo non è ancora qualcosa di impuro ed indegno che può indurre o suscitare il peccato, non è ancora qualcosa da mortificare o da punire, ma qualcosa di buono e naturale, espressione della parte più vera e sensibile, più innocente e libera dell’uomo.

Ma se il corpo nell’infanzia è già una fonte di  piacere, crescendo diventa qualcosa di intimo, nascosto e segreto che può riservare delizie e sensazioni capaci di far perdere il controllo, la cui bellezza può paralizzare o far perdere il senno.

Ecco che la funzione degli abiti che rivestono il corpo si precisa nei confronti del mondo e degli altri: abiti che coprono, proteggono e rassicurano affinché ciò che si offre allo sguardo altrui sia SOLO ciò che la persona sceglie e vuole mostrare di sé.

Nudità nei sogni per Freud

 

I sogni di nudità per Freud oltre alla rappresentazione dei ricordi infantili si riferiscono ad un disadattamento sociale che può derivare da complessi di inferiorità ma, quando si associa o si trasforma in richiamo erotico, diventa espressione di un desiderio rimosso che compensa le frustrazioni sia sessuali che affettive presenti nella realtà del sognatore.

Nudità nei sogni per Jung

 

Sognare di essere nudi per Jung è legato alla perdita della parte psichica che lui chiama “persona” ovvero la parte che incarna il proprio ruolo sociale derivato dalle aspettative della società e dell’educazione.

La nudità è l’immagine senza maschera che può emergere come un’incrinatura nella personalità (mancata definizione di sé, mancanza di autostima, sentirsi meno degli altri), ma anche come bisogno di spontaneità, di naturalità.

Sognare di essere nudi Significato

Sognare di essere nudi significa apparire “senza veli”, apparire al naturale, significa essere come si è, senza l’involucro protettivo di ciò che l’individuo SCEGLIE di mostrare al mondo.

Indossare abiti significa mettere un diaframma tra sé e gli altri, proteggersi dagli agenti atmosferici (la realtà), ma darsi anche una definizione sociale.

Di conseguenza, sognare di essere nudi pone in una situazione di grande vulnerabilità, perchè la corazza protettiva è scomparsa, perchè è scomparsa la“figura sociale”.

Di qui nascono le sensazioni di  vergogna, imbarazzo o panico quando ci si trova nell’impossibilità di rimediare e ri-coprire il corpo.

I significati legati alla nudità nei sogni si possono così sintetizzare:

  • mancanza di autostima
  • disadattamento
  • limitazioni
  • vulnerabilità
  • ingenuità
  • perdita (anche di beni materiali)
  • sensazione di fallimento
  •  sensazione di non essere all’altezza
  • incapacità di difendersi
  • vuoto interiore
  • critico interiore
  • eccessiva apertura verso l’esterno
  • eccessiva fiducia verso gli altri
  • esibizionismo
  • bisogno di spontaneità
  • bisogno di naturalezza
  • liberarsi dalle preoccupazioni
  • liberarsi dalle responsabilità

Sognare di essere nudi Le immagini oniriche ricorrenti

 

1. Sognare la propria nudità

può accompagnarsi a sentimenti di vergogna o di panico quando si è esposti allo sguardo altrui (vedi sotto) oppure a sentimenti di benessere, di spontaneità, di “normalità”.

Questa immagine si collega allora all’accettazione di sé e della propria vulnerabilità, alla naturalezza del mostrarsi per quello che si è, senza “maschere”, senza corazze.

E’ un sogno che indica desiderio di libertà e di naturalezza, bisogno di eliminare tutto ciò che è diventato superfluo e non è più in linea con le proprie esigenze fisiche, mentali e spirituali.

In altri sogni mostra l’insofferenza per il ruolo sociale che ci si sente costretti a vivere e quindi il desiderio di liberarsene, di liberarsi dei problemi e delle responsabilità conseguenti.

Per l’interpretazione popolare vedersi nudi in sogno quando si è ammalati o si hanno problemi preannuncia una prossima guarigione o la risoluzione dei problemi.

2. Sognare di essere nudi tra la gente    Sognare di essere nudi per strada o ad un evento pubblico

e sentirsi pieni di imbarazzo e vergogna è legato al sentirsi giudicati perchè non all’altezza della situazione, ad una forte insicurezza, non sentirsi capaci, sentirsi meno degli altri.

Oppure ad un senso di fallimento che fa sentire “nudi” davanti agli altri, spogliati delle proprie sicurezze.

Ma la stessa immagine può collegarsi al senso di perdita (anche finanziaria) o ad una vulnerabilità emersa in qualche ambito della realtà: forse il sognatore si è “aperto” troppo con qualche persona, forse ha rivelato troppo di sé o si è “messo a nudo” in un’eccessiva intimità.

3. Sognare di essere nudi ed essere osservati da tutti

come sopra, con un’accentuazione del senso di inferiorità, dei sentimenti di bassa autostima o di autocritica, della sensazione di essere giudicati, di essere visti solo per le proprie imperfezioni, incapacità, paure.

Quando le sensazioni che emergono da questo sogno sono tranquillità e piacere può indicare esibizionismo, narcisismo, un’eccessiva sicurezza di sé, oppure desiderio di essere accettati per quello che si è.

In alcuni sogni si collega al senso di colpa.

4. Sognare di essere nudi a scuola

in genere porta a galla l’insicurezza del sognatore nell’ambiente scolastico: non sentirsi a proprio agio, non sentirsi all’altezza; oppure fa riferimento ad una situazione precisa in cui il sognatore si è sentito “scoperto”, in cui i suoi sentimenti e le sue vulnerabilità sono state esposte in mezzo agli altri.

Anche quando il sognatore non è più uno studente essere nudo a scuola nei sogni ripropone gli stessi significati di insicurezza forse collegati alle sue competenze a ciò che ha imparato o deve imparare o a ciò che non riesce a trasmettere di sè.

5. Sognare la nudità altrui

significa vedere l’altro dietro l’apparenza, coglierne la sensibilità, la vulnerabilità o le mancanze, le incapacità, i difetti nascosti.

Se la nudità altrui provoca piacere e desiderio il sogno può rivelare un reale desiderio sessuale verso la persona del sogno (se conosciuta), oppure il bisogno di entrare in completa intimità, di conoscerla per intero.

6. Sognare un altro uomo nudo

se l’uomo del sogno è sconosciuto riflette sé stessi, un aspetto vulnerabile della propria mascolinità, una parte di sé che vive una “perdita“, un’insicurezza, una paura o che, al contrario, desidera mostrarsi con naturalezza, con spontaneità. Saranno le emozioni sentite ad indirizzare il significato.

Se l’uomo è del sogno è conosciuto, questa immagine può indicare la scoperta di aspetti nascosti in lui (positivi o negativi a seconda di ciò che si avverte in sogno), limiti, mancanze oppure qualità.

7. Sognare un’altra donna nuda

il significato è simile a quello precedente. In alcuni sogni può apparire come sogno di compensazione per gli obblighi formali, le responsabilità, i legami a cui la donna è assoggettata.

8. Sognare una persona nuda e deforme

riflette un’immagine esasperata (deformata) di sé stessi. Indica un’eccessiva autocritica, un complesso di inferiorità, ma anche l’emergere di aspetti feriti e legati al passato che influenzano il presente.

Può rappresentare ciò che l’inconscio percepisce di negativo in una persona reale: la sua metaforica “deformità”.

Per l’interpretazione popolare questo sogno è l’annuncio di contrarietà e problemi.

9. Sognare la moglie nuda

può indicare un segreto che è venuto alla luce, una percezione diversa della propria moglie: coglierne le vulnerabilità o le mancanze.  Molto raramente indica desiderio sessuale per lei.

10. Sognare il marito nudo

come sopra. In alcuni sogni può portare a galla gelosia e possessività della sognatrice.

11. Sognare di svestirsi e restare nudi

può indicare il desiderio di spogliarsi del proprio ruolo, dei propri obblighi e dei legami divenuti insostenibili, oppure può rappresentare un atto di umiltà ed il bisogno di farsi accettare per intero, il bisogno di esprimersi con naturalezza e senza limitazioni.

In alcuni contesti può esprimere erotismo e desiderio.

12. Sognare qualcuno che ti spoglia

Sponsor

può avere un’impronta negativa quando indica invasione nella propria sfera privata da parte della persona del sogno, un suo tentativo di danneggiare, di privare il sognatore di credibilità, di consenso, di rispettabilità (o beni materiali).

ha un significato positivo quando emergono eccitazione e desiderio sessuale, oppure quando indica il desiderio di essere visti per intero, conosciuti intimamente dalla persona del sogno.

13. Sognare di essere scalzi   Sognare piedi nudi

mostra una mancanza di protezione in qualche ambito, non avere strumenti adeguati per affrontare una determinata situazione, mentre in alcuni sogni può avere una connotazione sessuale.


Prima di lasciarci

Caro lettore spero che  questo articolo ti sia stato utile. Grazie se puoi ricambiare il mio impegno con una piccola cortesia:

CONDIVIDI L’ARTICOLO

Condivisioni

E ricorda che puoi scrivere la tua opinione o un tuo sogno fra i commenti

 Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo

  • Se desideri la mia consulenza privata accedi a Rubrica dei sogni
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1600 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel marzo 2006

Ti è piaciuto? clicca per il tuo MI PIACE

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sognare di essere nudi Significato della nudità nei sogniultima modifica: 2017-02-13T07:00:19+00:00da Marni