Sognare di perdersi è un’immagine archetipica legata alle molteplici sensazioni di perdita che l’individuo sperimenta nella sua esistenza. Ed è proprio la perdita di punti di riferimento su cui basa la sua realtà che sovverte ogni ordine ed ogni sicurezza e che fa “smarrire la strada”. Qual è il significato di questa immagine e come mai l’inconscio continua a riproporla con frequenza nei sogni?

Condivisioni

perdersi nei sogni

perdersi nei sogni

Sognare di perdersi è uno dei sogni più angoscianti che funestano le notti dell’uomo occidentale, un sogno che provoca ansia e paura e il cui significato spazia dal bisogno di allentare il controllo sulla realtà, al bisogno di trovare un nuovo modo di affrontarla e di codificarne i segnali.

Sognare di perdere la strada rappresenta il primo stadio di una fase di passaggio della vita, passaggio da un’età all’altra, da un ciclo all’altro di esperienze, che comporta momenti obbligati di caos e di paura in cui si fatica a riconoscersi e a riconoscere situazioni e relazioni con cui ci si è sempre confrontati.

Indica la perdita dell’idea di sé, la destabilizzazione del proprio sistema psichico primario di fronte ai cambiamenti oggettivi repentini ed inaspettati o di fronte all’emergere di contenuti inconsci altrettanto inaspettati.

Ma perdersi nei sogni può indicare anche una tendenza ossessiva a ritornare sugli stessi pensieri e gli stessi percorsi, come se l’individuo non riuscisse a vedere oltre la realtà che sta vivendo (e soffrendo). Come se avesse smarrito la capacità di avanzare nella sua strada e si trovasse a girare in tondo e a ritornare sempre al punto di partenza.

Ecco allora che compaiono i sogni in cui ci si perde, in cui si vaga in luoghi diversi senza riconoscerli, senza trovare la via per tornare, vivendo sensazioni di pericolo, di solitudine, di pena o terrore o, più raramente, di indifferenza, curiosità, tranquillità.

Sognare di perdersi per ritrovarsi

Sono tante le fiabe o i racconti in cui il protagonista si perde nella foresta o in altri luoghi per affrontare la solitudine, la paura o alcune prove iniziatiche per poi ritrovare la via del ritorno o una nuova strade con un’immagine di sé diversa, una nuova maturità, con la capacità di accettare e affrontare una nuova realtà.

In questa prospettiva sognare di smarrirsi e ritrovarsi si configura come un simbolico viaggio dell’eroe, come bisogno di contattare l’archetipo eroico dentro di sé compiendo il percorso necessario a scoprire il proprio valore.

 

Sognare di perdersi Significato positivo e negativo

 

Il significato di perdersi nei sogni è legato ad una simbolica morte-rinascita cioè ad un cambiamento radicale dentro e fuori di sé, ad un percorso interno compiuto spesso in modo inconsapevole ed automatico come conseguenza dell’incertezza e della confusione avvertita a livello di coscienza, ma che sfocerà in un rinnovamento totale e nell’accettazione della nuova realtà, nella possibilità di vederne gli aspetti positivi o di volgerla a proprio vantaggio.

In aspetto negativo sognare di smarrire la strada può indicare l’incapacità di seguire una linea di condotta in linea con i propri desideri e le proprie convinzioni, il deragliamento sistematico  dagli obiettivi che ci si prefigge, la disorganizzazione di cui si subisce le conseguenze, l’offesa alla propria creatività che resta a livello di fantasia e non si traduce in opere.

Sia in aspetto positivo che negativo sognare di perdersi porta a galla il limite della coscienza individuale che percepisce solo gli aspetti del presente o il peso del passato, mentre è chiusa alla percezione delle possibilità future, alle realtà spirituali e all’ampliamento di sé.

Tutto questo è umano, ma altrettanto umano e necessario è muoversi sulla via dell’individuazione e, forse per questa ragione l’inconscio associa la sensazione di perdersi all’immagine onirica della strada da compiere, trasformando questi sogni in un viaggio, un percorso, una sorta di simbolico pellegrinaggio (quale in effetti è).

I significati di questi sogni si collegano a:

  • fase di passaggio della vita
  • trasformazione
  • costruzione dell’autostima
  • percorso interiore (analisi, conoscenza di sè, percorso spirituale)
  • cambiamento di status (divorzio, morte del partner o dei genitori)
  • elaborazione di un lutto
  • malattia
  • disorganizzazione, caos
  • pensieri ricorrenti e ossessivi
  • illusioni, fantasie
  • turbamento, rifiuto della realtà

Sognare di perdersi Immagini oniriche


 


1.  Sognare di smarrire la strada

indica un momento di crisi  in cui non si riconoscono più gli obiettivi raggiunti o le scelte fatte, in cui si ha la sensazione di non approdare a nulla che abbia un significato.

E’ un sogno legato alla necessità di lasciar andare il passato e l’immagine di sé e alla necessità di restare in una fase di incertezza in cui non si intravede ancora nessuna nuova possibilità.

Ha molte corrispondenze con il simbolismo della nebbia e del numero dieci.

2. Sognare di perdere la strada di casa

si collega alla perdita della propria identità e del proprio senso di sicurezza dovute a qualche sconvolgimento esterno.

La casa è il simbolo della personalità del sognatore, non ritrovarla significa non riuscire a più a connettersi con gli aspetti dominanti di sé (con i Sé primari, le parti di sé con cui ci si mostra agli altri  e che contribuiscono al proprio senso di sicurezza).

Ad esempio se si è molto identificati con aspetti razionali e logici sognare di non trovare la strada di casa può indicare che si è alle prese con pulsioni opposte: istintività, emotività, intuizioni, fantasie con cui non si abituati a confrontarsi e che provocano un senso di confusione e di allarme.

Possono essere aspetti rinnegati che stanno risalendo alla coscienza provocati da qualche avvenimento esterno, oppure aspetti altrui che contrastano con quelli del sognatore o che li destabilizzano.

3. Sognare di perdersi in una foresta

è l’immagine più comune di un percorso interiore che si sta compiendo o che è necessario compiere, può corrispondere ad una fase di passaggio della propria vita, al movimento da un’età all’altra (spesso indica le sfide della maturità) con tutte le difficoltà e le incognite legate al futuro, con il bisogno di mettersi alla prova e far emergere le proprie qualità interiori.

Sognare di ritrovare una strada nella foresta equivale al tentativo della coscienza di integrare gli aspetti di sé ancora sconosciuti e di utilizzarli come risorse. Rappresenta la fine di un momento di crisi.

4. Sognare di perdersi in un viaggio

può indicare la paura di non non riuscire a raggiungere i propri obiettivi o l’incertezza e rispetto a questi, un cambio di prospettiva destabilizzante ma che può portare a nove possibilità, aprire a nuovi “paesaggi“, a nuove possibilità.

Viaggiare nei sogni è simbolo del percorso di vita di ogni essere umano e sognare di perdersi durante un viaggio è sempre legato a momenti di crisi in cui si perdono punti fermi, abitudini e relazioni e ci si confronta con l’insicurezza e il caos.

Ma non va dimenticato il livello oggettivo del sogno che può indicare l’ansia per un viaggio reale da intraprendere.

5. Sognare di perdere la strada del lavoro

riflette un inconscio desiderio di “cambiar strada” (forse di cambiare lavoro) oppure reali preoccupazioni per il lavoro: paura di non arrivare in tempo, paura di perderlo, ansia di non essere all’altezza di quello che si sta facendo.

6. Sognare di perdersi in un cimitero

significa perdersi nei ricordi del passato, non riuscire a liberarsi dall’influenza di avvenimenti passati oppure non riuscire a vedere oltre le difficoltà e le crisi del presente.

7. Sognare di perdersi in aeroporto

può riflettere la tendenza a smarrirsi in fantasie che non riescono a prendere il volo (cioè non hanno una base reale, non riescono a concretizzarsi).

In alcuni sogni può indicare il bisogno di restare in una fase di riflessione e di elaborazione creativa prima di agire.

8. Sognare di perdersi in mare

porta a galla il contatto con l’inconscio e la paura del sognatore di esserne preda, di essere “divorato” (condizionato, fagocitato) dai contenuti inconsci più profondi ed inaccessibili dell’ombra psichica, dalle parti di sé sconosciute, rinnegate, escluse.

Ma può indicare l’attrazione per tutto ciò che è misterioso e sconosciuto dentro e fuori di sé.

9. Sognare di perdersi in un labirinto

è un’immagine archetipica legata ai momenti più complicati della vita. Momenti in cui si ha la sensazione di non trovare la strada per avanzare in cui ogni strada sembra bloccata, ogni alternativa inutile o rischiosa, in cui si avverte l’angoscia delle incognite dietro ad ogni angolo del labirinto.  Riflette le crisi  le fasi di passaggio, ma anche momenti di depressione, di blocco delle risorse vitali,  di fissità e rimuginio mentale.

 10.Sognare di perdersi e ritrovare la strada

perdersi e ritrovarsi è l’immagine che riunisce in sé il senso del percorso archetipico di morte rinascita, di difficoltà e opportunità, di incertezza, paura, confusione che sfociano in una nuova visione, in nuove possibilità a cui accedere.


 


Anche questo articolo è terminato e spero che l’argomento sia stato per te interessante quanto lo è stato per me scriverlo. Ricorda che puoi dirmi cosa ne pensi scrivendo nei commenti e puoi esprimere il tuo apprezzamento

CONDIVIDENDO

Condivisioni
  • Se desideri la mia consulenza privata accedi a Rubrica dei sogni
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1200 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Ti è piaciuto? clicca per il tuo MI PIACE

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sognare di perdersi Perdere la strada nei sogni Significatoultima modifica: 2017-06-19T07:00:42+00:00da Marni