La moto nei sogni è un simbolo che si carica delle fantasie collettive dell’uomo moderno per il quale è oggetto di desiderio o status simbol, immagine di libertà e di abilità di guida. Sognare di andare in moto equivale a andare nella vita contando sulla propria capacità di mantenersi in equilibrio. In questo articolo  le tante immagini oniriche legate alla motocicletta nei sogni.

moto nei sogni

moto nei sogni

La moto nei sogni è legata al bisogno di indipendenza e di libertà. Sognare di andare in moto può essere considerata un’indicazione dell’inconscio che spinge a sperimentarsi, mettersi in gioco, confrontarsi con la vita e le sue occasioni in modo libero, contando solo su sé stessi.

La moto nei sogni è un mezzo scelto per spostarsi, viaggiare, avanzare, mostrando un po’ più di se stessi, mettendo in gioco un po’ più di risolutezza e di forza, simbolo di estroversione e di apertura al mondo.

 

Simbolismo della moto nei sogni

La moto nei sogni e nella realtà richiede competenza nella guida e capacità di mantenere l’equilibrio (mantenersi a galla) Il motociclista nei sogni guida la moto nei sogni senza avere nessun involucro protettore, come avviene invece per l’automobile o per altri mezzi di trasporto.

Il motociclista deve reggere il manubrio con forza e perizia, assecondare il movimento con tutto il suo corpo, partecipare in toto a questo movimento in una sorta di fusione con il mezzo meccanico che ricorda quella del cavaliere col suo cavallo.

L’unico retaggio del passato che possiamo rintracciare nel simbolismo della moto nei sogni è proprio quello con il cavallo e con  la sua possibilità di movimento e di viaggio.

La moto nei sogni e nella realtà risponde al bisogno di avventura e di libertà dell’individuo, al bisogno di uscire dagli schemi della routine e della vita quotidiana.

Il “cavaliere moderno” userà la sua moto nei sogni anche per mettersi alla prova, in un esercizio che richiede forza fisica (si pensi al peso delle grandi moto) ed abilità. Avrà bisogno di equilibrio, concentrazione e familiarità con il suo “cavallo metallico”.

Il sogno seguente, fatto da un giovane, mette in evidenza proprio la mancanza di familiarità con il mezzo e l’insicurezza che ne deriva. Il sognatore non si sente in grado di affrontare la vita e non ha fiducia nelle proprie capacità:

“Ho sognato di possedere una motocicletta, ma non riuscivo a salirci, o meglio, facevo fatica a salirci e quando ci riuscivo mi sentivo incapace di governarla. Avevo sempre le mani sui freni ed avevo sempre paura di scivolare e cadere.” (Ivan- Bo)

La familiarità con il mezzo porta fiducia e sicurezza, e queste qualità presenti nel guidare la moto nei sogni, compenseranno le innumerevoli frustrazioni o incertezze che la vita può riservare.

La moto nei sogni esprime in questo modo  il bisogno di riappropriarsi del “potere personale”, il bisogno di una maggiore visibilità, di una maggiore autostima. La motocicletta sarà un modo per affrancarsi da una vita troppo semplice e “normale”.

La moto nei sogni indica la necessità di andare nella realtà contando sulle proprie forze, ma con una quota di divertimento e assumendosi le proprie responsabilità. Può associarsi anche al bisogno di esprimere una potenza  maschile che, in alcuni casi, può rivelare aspetti sessuali. L’ebbrezza che la velocità in moto provoca, viene spesso considerata un piacere fisico e sensazione di piacere sessuale.

Come interpretare il simbolo della moto nei sogni

La moto nei sogni va considerata anche per la quantità di elementi che le ruotano attorno, dall’abbigliamento, al casco, agli accessori che contribuiscono a farne un simbolo di iniziazione e di appartenenza ad un’intera categoria, ad un gruppo specifico di individui.

Il significato della motocicletta nei sogni è legato alla stazza del mezzo, alle sue dimensioni,   modello e colore oltre che alla facilità con cui viene guidata ed al terreno su cui viene condotta, al paesaggio che scorre mentre la si guida. E le emozioni provate nel guidare o nel vedere la moto avranno la loro importanza ed influiranno sull’analisi.

Moto nei sogni. Le immagini più frequenti

Sognare di correre in moto

guidando con facilità e piacere si collega a  quanto sopra:  senso di libertà, indipendenza, equilibrio, capacità di avanzare nel mondo con  consapevolezza delle proprie qualità, ma senza sottovalutare problemi e difficoltà

Sognare di guidare la motocicletta

senza vedere la strada davanti a sé indica una situazione di  insicurezza o di timore: non si ha ben chiaro come procedere, forse c’è un progetto avviato  e si è in una posizione di incertezza riguardo al modo di completarlo, oppure il sognatore sta vivendo in modo un po’ azzardato con eccessiva sicurezza e senza porsi chiari obiettivi.

Sognare di cadere con la moto

è una chiara metafora di qualche “incidente di percorso“, incidente che può configurarsi anche come perdita di fiducia verso le proprie qualità, verso la capacità di perseguire un fine, verso una situazione che si sta vivendo.

Sognare una moto che sta bruciando

è un’immagine  legata al sentirsi bloccati nella propria libertà ed indipendenza e forse anche nell’espressione della propria mascolinità.

Un’immagine associata a forti emozioni. Forse il sognatore nella sua realtà è troppo condiscendente e accetta di limitare i suoi spazi e le sue passioni salvo poi esprimere nei sogni tutta la sua frustrazione e la sua rabbia.

Sognare di precipitare con la moto in un burrone

situazione onirica più frequente di quello che non si creda e spesso unita ad un forte senso di realtà e alla paura della morte, deve far riflettere il sognatore sul suo percorso, su quello che sta facendo  per passione o ambizione.

Il sogno sta mostrando il bisogno di ridimensionare le sue aspettative ed i suoi obiettivi. Ma la stessa immagine può riflettere  una delusione, un mancato riconoscimento da parte degli altri, un tradimento. Un episodio che cambia le cose.

Può mettere in evidenza anche i timori del sognatore rispetto a ciò che sta facendo, rispetto ad una nuova strada intrapresa, ad un nuovo rapporto, ad una nuova idea da realizzare.

Si veda il sogno seguente fatto da un giovane universitario che la moto porta prima a “viaggiare alto” e poi conduce al precipizio:

Sono sull’autostrada in motocicletta sto tornando verso casa sto andando a velocità normale, ad un certo punto mi trovo davanti.in mezzo alla strada,un cartellone con l’ indicazione di un ristorante.

Dopo pochi metri c’è un secondo cartellone, riesco a schivarli ambedue, ma davanti a me c’è una macchina che va piano, la sorpasso in piena sicurezza e, a questo punto mi accorgo che davanti a me c’è una curva con il mare a strapiombo, mi rendo conto che devo rallentare, ma riesco a controllare la moto che adesso sta viaggiando più in alto rispetto al livello della strada.

Non posso evitare l’incidente, si avvicina il guard-rail, il mare e …mi sveglio. ( M.- Palermo)

In questo sogno la moto nei sogni e la sicurezza mostrata nello schivare gli ostacoli e nel sorpassare, sembrano rappresentare l’estrema sicurezza ed il senso di indipendenza che appartengono al sognatore anche nella realtà, una sicurezza che forse mostra in mezzo agli altri.

L”incidente, uscire di strada ed il mare in fondo, sono uno STOP, indicano il bisogno di fermarsi,  il bisogno di un confronto con se stessi, il bisogno di rallentare ogni attività.

I cartelli in mezzo alla strada sono segnali che vengono ignorati (ristorante equivale a ristorazione che equivale a rigenerazione, a recupero di forze ed energia) così come l’auto che procede lentamente. Ma “viaggiare in alto sul livello della strada“, è l’immagine che determina la “diversità” del sognatore rispetto a chi gli sta intorno (forse senso di superiorità, forse un eccessivo mettersi in mostra), ma è proprio questo atteggiamento, questo viaggiare in alto, a provocare l’incidente (qualcosa che inciderà, che avrà incidenza nella sua vita).

Sognare di guidare un motorino   Sognare di guidare lo scooter

si collega ad aspetti psichici adolescenziali, al bisogno di evasione, di divertimento, di allegria.

Sognare di andare un motorino schivando le auto

indica indipendenza ed un pizzico di furbizia o di noncuranza nell’aggirare reali ostacoli o responsabilità.

Sognare di andare in motorino senza casco

può collegarsi anche a sconsideratezza, al fare le cose senza pensare troppo, al procedere contando sulla fortuna o su risultati immediati.

Sognare di guidare una moto da cross

può collegarsi  a qualità di determinazione  e di coraggio nel portare avanti le proprie scelte, al non aver paura di esporsi, all’assumersi le proprie responsabilità.

Sognare di andare in moto moto se chi sogna è donna

può indicare il bisogno di mettersi alla prova, di cavarsela e saper contare su di sé, o il bisogno di difendersi e mettersi in luce in un ambiente maschile.

Scopriamo così che la moto nei sogni  è suscettibile di molteplici significati legati alle tante variabili del simbolo e del contesto onirico in cui si muove.

Si possono però tener presenti gli  elementi simbolici già citati che ritornano con più frequenza e che sono parte del simbolismo della moto nei sogni: indipendenza, libertà, equilibrio, abilità, divertimento, sicurezza.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Condivisioni

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida sogni Supereva in novembre 2005

 

Moto nei sogni Sognare di andare in moto ultima modifica: 2015-04-13T07:00:36+00:00 da Marni