Castagne nei sogni sono legate al simbolismo generale della frutta, ma hanno qualità particolari che le contraddistinguono.  Questo articolo prende in esame tutti gli elementi, le immagini oniriche e la complessità di questo simbolo, così da individuare i possibili significati collegati alla realtà del sognatore.

Condivisioni

castagne nei sogni

castagne nei sogni

Frutti nei sogni sono sempre legati alla vita e all’abbondanza, ma le castagne nei sogni enfatizzano questi significati, perchè concentrano in una forma piccola, nutrienti, calorie e zuccheri.

La polpa e la farina che se ne ricava, al pari del pane nei sogni può essere considerata nutrimento per eccellenza, cibo indispensabile per sopravvivere, come accadeva alle popolazioni montane che, grazie alle castagne ed alla farina di castagne conservate durante l’autunno, superavano i periodi di carestia dell’inverno.

Il simbolo delle castagne nei sogni va considerato con tutti i suoi elementi: la polpa farinosa e dolce, la buccia dura che la contiene, la pellicina che ricopre il frutto sotto la buccia, il riccio pungente che le racchiude ed infine l’albero di castagno e il bosco  in cui crescono.

Analizzare uno per uno questi elementi aiuterà a comprendere e fondere la molteplicità di significati che sono legati alle castagne nei sogni.

  • La polpa delle castagne nei sogni: fa riferimento alla soddisfazione, al bisogno di nutrimento e di dolcezza. Si collega alla ricchezza, all’abbondanza, alle necessità materiali appagate.
  • La buccia della castagna con la sua consistenza resistente ed elastica rappresenta tutto ciò che isola dal mondo esterno, il suo colore simile a quello della terra richiama concretezza e protezione, il sapersi mimetizzare e nascondere, la difesa di sé.
  • La pellicina che ricopre la castagna può rappresentare il diaframma che protegge  la vulnerabilità: un’ulteriore difesa, meno rigida ed evidente, più delicata e capace di adattarsi alle situazioni.
  • Il riccio con le sue punte può rappresentare le parti più aggressive, protettive e guerriere capaci non solo di difendere, ma anche di attaccare. E capaci di aprirsi al momento giusto e nella situazione giusta. Può rappresentare le asperità della vita, problemi, difficoltà cattiverie da parte degli altri e il bisogno del sognatore di conquistare e lottare per un obiettivo o un amore.
  • L’albero di castagno da sempre è simbolo di forza, resistenza ed abbondanza.  E’ un albero poderoso e longevo che produce frutti nutrienti, è legato alla vita ed alla realizzazione di sé, alle opere. Partecipa del simbolismo della terra e dell’archetipo della madre, della forza vitale che questa rappresenta, del crescere e “fruttificare” pur affrontando le avversità della vita, rappresenta la fiducia e la previdenza.
  • Il bosco in cui cresce il castagno nei sogni richiama il percorso interiore, lo smarrirsi nell’incertezza, nel dubbio, nella paura dell’esistenza per poi ritrovare una nuova consapevolezza, una nuova via, per trovare nutrimento forza, per crescere.

Come fondere tutte le sfumature di questi elementi simbolici nell’unico simbolo delle castagne nei sogni? E’ necessario valutare ogni immagine onirica in cui compaiano le castagne nei sogni riflettendo sulle sensazioni provate e su ciò che si sente nella realtà. Domandandosi:

  • Le castagne mi piacciono?
  • Desidero mangiarle, comprarle, oppure mi sono indifferenti?
  • O non mi piacciono proprio?

Ciò che si sente nella realtà è molto importate per comprendere il significato delle castagne nei sogni.

Significato delle castagne nei sogni

Il significato di castagne nei sogni e dell’albero di castagno nei sogni è legato al senso di abbondanza, alla ricchezza materiale e alla possibilità di trovare mezzi e occasioni che possano nutrire e soddisfare le esigenze materiali, sociali, spirituali del sognatore.   Allude alle risorse della vita, alla fertilità ed all’abbondanza che ne sono parte.

Sognare castagne in una situazione onirica sfavorevole può ribaltare il significato del sogno e mostrare la possibilità di trovare ciò di cui si ha bisogno anche quando le cose sembrano andare storte.

Si pensi alla rigida scorza della castagna, al suo essere dura, scura e poco invitante, ed al riccio stesso che la contiene, tutte immagini molto potenti, simbolo del saper affrontare la durezza delle situazioni andando oltre la superficie delle cose per trovare, come accade con la polpa della castagna, il positivo, la realizzazione, il premio, l’obiettivo, la novità.

1. Sognare di buttare castagne

(rifiutarle, gettarle via  ecc.) può rappresentare la facilità con cui ci si lascia condizionare dalle apparenze senza sforzarsi di trovare il “buono”, oppure indicare le rigidità interiori, la propria “durezza” rispetto agli altri.

2. Sognare di cuocere castagne

al contrario, indica il sapersi confrontare con quello che la vita ci mette a disposizione, la propria attitudine all’azione, all’indipendenza, la capacità di sapere trasformare anche le situazioni più sfavorevoli.

3. Sognare caldarroste

(comprarle, mangiarle, sentirne il profumo) può fare riferimento a ricordi infantili, richiamare il desiderio di calore che vien dalle atmosfere di festa e dai ricordi felici, può indicare il saper vedere il lato positivo della situazioni, ottimismo.

5. Sognare un castagno con le castagne

è un’altra immagine positiva che parla di fiducia, previdenza, realizzazione. Una parte di sé che conosce la speranza nella vita e nelle possibilità di avere “cibo abbondante” (sostegno, crescita, evoluzione). Il castagno nei sogni è legato ala fertilità e alla gravidanza: il riccio simbolizza il corpo e la protezione del ventre, la buccia l’utero, la polpa della castagna nei sogni  il bambino che deve nascere.

6. Sognare di mangiare castagne

rimanda alla forza ed al piacere, ma se le castagne nei sogni vengono mangiate malvolentieri, se hanno un sapore cattivo o ci si sente costretti a mangiarle, ecco che il sogno acquista un significato diverso e può fare riferimento alla pesantezza di ciò che si sta vivendo (le castagne sono pesanti e dure) o ai problemi che si è costretti a “digerire” nella realtà.

7. Sognare castagne che cadono addosso al sognatore

(dall’albero o da un sacco) indica problemi, difficoltà, oppure occasioni non colte, situazioni non valutate e non viste nella giusta prospettiva.

8. Sognare castagne che scoppiano sul fuoco

è un’immagine eloquente di rivelazioni sgradevoli e di problemi  che stanno emergendo in modo repentino ed “esplosivo”. Se la loro vista provoca fastidio o timore possono rappresentare “beghe ” e aspetti  negativi. Si pensi all’espressione di uso comune “togliere le castagne dal fuoco” cioè fare qualcosa di concreto per risolvere un problema.

9. Sognare di raccogliere castagne

può mettere in evidenza un bisogno -desiderio di sicurezza, di concretezza, di semplicità. Un sogno che può confermare alcune scelte fatte o che può indicare una direzione da prendere legata alla sicurezza e allo stare con i piedi per terra.

Nell’ analizzare questo il simbolo delle castagne nei sogni è necessario ricordare che esiste una qualità di castagne grosse e scure chiamata “marroni” e che in alcune regioni italiane i testicoli vengono chiamati volgarmente “maroni“. Il linguaggio e le espressioni popolari sono molto importanti perché entrano a far parte del sapere inconscio e facilmente emergono nei sogniCosì marroni nei sogni possono essere un simbolo sessuale.

10. Sognare marroni

può indicare desiderio, potere sessuale di un uomo e la sua influenza sul sognatore.  Significati sessuali spesso molto evidenti come nel sogno seguente fatto da una donna che sta vivendo una relazione extraconiugale:

Cara Marni, ho sognato di trovarmi in una cucina che non era la mia ed ho trovato sul davanzale della finestra due grosse castagne di quelle che che vengono chiamate marroni.

Ho aperto la finestra e le ho prese. Erano belle lucide e mi facevano voglia, ma non sapevo come cucinarle ed ero molto agitata per questo. (M.-Bologna)

Le castagne nei sogni che la donna chiama “marroni” sono il simbolo dell’uomo con cui ha un’avventura extraconiugale. Il fatto che vengono trovati sul davanzale della cucina conferma l’estraneità di quest’uomo e di questa relazione alla sua vita familiare.

Mentre il non sapere come cucinarle (come gestire la relazione, come servirsene) mette in evidenza il suo problema: come continuare a vivere e godere di questa relazione pur restando in cucina? (restando in famiglia, in una situazione di sicurezza).

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
Condivisioni

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida sogni Supereva in ottobre 2007

Salva

Salva

Salva

Salva

Castagne nei sogni Sognare di mangiare castagneultima modifica: 2015-11-11T07:00:59+00:00da Marni