Qual è la differenza fra sogni a colori e sogni in bianco e nero? Cosa significa sognare a colori? Cosa significa sognare in bianco e nero? Sono domande frequenti nei sognatori e fanno comprendere il carico di emozioni e la curiosità suscitata dalla diversa percezione visiva del materiale onirico. Nell’articolo cercheremo di dare una risposta e di trovare un significato a queste differenze, sempre ricordando che NON esistono verità in merito e che l’unica cosa possibile è partire da una indicazione di massima per riflettere sul proprio sogno e su ciò che porta a galla della propria realtà. 

Condivisioni

sogni in bianco e nero o a colori

sogni in bianco e nero o a colori

Sogni a colori e sogni in bianco e nero danno sensazioni diverse ed è inevitabile che il sognatore si domandi se la presenza o l’assenza di colore influisca sul significato del sogno.

Quando l’attenzione del sognatore si concentra sulle qualità visive del sogno, quando sognare a colori o sognare in bianco e nero è ciò che colpisce e che si ricorda, è evidente che la presenza o l’assenza del colore abbiano un significato quanto le vicende messe in scena e le emozioni che ne derivano.

Così come è normale che il sognatore sia incuriosito, che voglia saperne di più e si chieda quale sia la differenza fra sogni a colori e sogni in bianco e nero.

Differenza fra sogni a colori e sogni in bianco e nero

La differenza fra sogni a colori e sogni in bianco e nero, in una visione un po’ riduttiva, ma sintetica ed utile ad avvicinarsi al significato, può essere schematizzata in:

 

COLORE che allude a:

  • presente/futuro
  • vigore, gioia, fiducia, creatività
  •  aspetti spirituali
  • fantasia
  • azione, vitalità

  BIANCO e NERO che allude a:

  • presente più quotidiano/passato
  • depressione, melanconia, ansia, tristezza
  •  aspetti materiali
  • razionalità
  •  blocco, stanchezza

 

I colori ci affascinano e sono un esempio della meraviglia e dell’inconoscibilità dell’universo, stimolano e catturano la fantasia e più facilmente ci mettono in contatto con il sublime ed il numinoso e la presenza di colori vividi nei sogni può considerarsi un tentativo di elevare la coscienza, di penetrare il mistero della vita, ma anche di segnalare il distacco dal passato ed il passaggio a nuove fasi della vita.

Mentre l’assenza di colore, il grigio, il buio e le tonalità piatte e nebulose sembrano alludere alla banalità del quotidiano o alle incognite e alle preoccupazioni per il futuro.

Come se il legame con la coscienza e le esperienze diurne ed i ricordi del passato impedissero alla realtà del sogno di ampliarsi, di definirsi meglio, di acquisire una dimensione più netta, tridimensionale,“vera”.

Sogni a colori e sogni in bianco e nero possono essere influenzati anche dai pensieri e dagli interessi del sognatore e da una visione della vita come corsa ad ostacoli o lotta per “avere”, piuttosto che dalla consapevolezza di “essere” un individuo in cammino non separato dagli altri.

Sogni a colori e sogni in bianco e nero  Sognare a colori

Sogni a colori possono avere la funzione di ampliare la percezione personale della propria realtà, indurre il sognatore ad aprirsi al mistero della vita, avere un legame diretto con l‘inconscio collettivo e con temi relativi all’evoluzione personale.

Ad esempio i grandi sogni, in cui compaiono immagini che danno una dimensione archetipica e grandiosa dell’esistenza, sono spesso sogni a colori e hanno una caratteristica di vividezza, di brillantezza e rilevanza superiori a quella della realtà.

Sognare a colori facilmente si collega al percorso interiore che il sognatore sta vivendo e crea, con il colore e la vivacità delle sue vibrazioni, una sorta fascinazione che ha lo scopo di richiamare l’attenzione ed il ricordo.

Alcuni sogni a colori sono sogni lucidi in cui l’io onirico del sognatore si mantiene vigile e ed ha la consapevolezza di sognare, mentre tutto intorno i colori del paesaggio onirico creano un’atmosfera vivida ed incantata o grottesca e spaventosa.

Esperimenti fatti nei laboratori del sonno mostrano che il risveglio in fase REM induce più facilmente il ricordo di sogni a colori.

Le immagini di questi sogni non devono esser ripescate dal profondo come spesso accade per i sogni della mattina e mantengono così una qualità di freschezza ed immediatezza che influisce sul colore. Sono immagini che non sbiadiscono nel ricordo e che hanno una qualità di tale bellezza da emozionare e condizionare l’umore del sognatore durante la giornata provocando sensazioni di felicità e di gioia.

Immagini che possono arrivare anche come compensazione ed incoraggiamento di fronte ad una realtà triste o come conferma e riconoscimento di qualcosa che il sognatore sta vivendo.

Il significato dei sogni a colori si collega a:

  • grandi sogni
  • simboli archetipici
  • energie spirituali e numinose
  • evoluzione personale
  • fasi di passaggio
  • sogni lucidi
  • cambiamento trasformazione
  • abbandonare il passato
  • gioia, felicità, armonia
  • fantasia
  • compensazione
  • conferma

Sogni a colori e sogni in bianco e nero  Sognare in bianco e nero

I sogni in bianco e nero sono spesso legati al materiale comune e quotidiano e più assumono tonalità grige e seppia, più si riferiscono al passato e a ricordi che stanno emergendo.

Sognare sempre in bianco e nero può considerarsi un modo usato dalla psiche per “tenere i piedi per terra”, per concentrarsi su questioni di utilità pratica e sulla rielaborazione di temi quotidiani ed urgenti.

Sono sogni legati al proprio vissuto, alle esperienze da rivedere e comprendere, alle situazioni preoccupanti o pesanti, alle incombenze giornaliere. Sognare in bianco e nero può rivelare anche un carico di malinconia, di frustrazione o di dolore.

Quando le immagini sono ben definite e le zone di luce e di ombra risaltano nettamente sognare in bianco e nero può alludere al contrasto ed all’opposizione fra due forze e a due polarità che si presentano nella dinamica psichica del sognatore. Mentre quando le sfumature prevalgono ed offuscano la visione sognare in bianco e nero può essere metafora di un’analoga confusione, incertezza, incapacità di “vederci chiaro”.

Il significato dei sogni in bianco e nero si collega a:

  • realtà quotidiana
  • abitudini, banalità
  • razionalità concretezza
  • riflessività
  • ansia, angoscia
  • ricordi
  • esperienze fisiche
  • opposizione
  • scelte da compiere
  • polarità
  • Sè rinnegati

 

Sogni a colori e sogni in bianco e nero   5 Immagini oniriche

 
1. Sognare colori accesi   Sognare colori fluorescenti

sono una sorta di segnale che porta l’attenzione su un elemento specifico del sogno o che aggancia l’attenzione del sognatore per indicargli un pericolo.

2. Sognare di dipingere a colori

mostra il sognatore in una fase di creatività “felice”mentre sta costruendo la propria realtà secondo i suoi “colori”cioè secondo le proprie inclinazioni, i propri sogni e ideali.

2. Sognare colori a tempera  Sognare colori a spirito   Sognare colori a pastello

ogni tipologia di colore che viene usata nel sogno conserva le sue specificità che diventano simbolo di un’attitudine o di un bisogno del sognatore.

Ad esempio: sognare di vedere o usare i colori a cera o i pastelli può indicare la decisione e la forza necessarie a perseguire i propri obiettivi, mentre sognare colori a tempera, oli, acquerelli fa pensare ad una maggior riflessione,  ponderazione, al bisogno di elaborare e prendere tempo.

4. Sognare foto in bianco e nero

sono quasi sempre simboli del passato e del bisogno di rivederne alcuni aspetti.

5. Sognare una persona in bianco e nero

significa percepirne solo i contrasti e forse gli aspetti più negativi e radicali. Può mettere in evidenza l’Ombra e i Sè rinnegati.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo



Hai un sogno che ti incuriosisce e vuoi sapere se porta un messaggio per te?

  • Io sono in grado di offrirti l’esperienza, la serietà ed il rispetto che il tuo sogno merita.
  • Leggi come richiedere la mia consulenza privata
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1500 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Prima di lasciarci

Caro sognatore, se anche tu sei chiesto quale sia la differenza fra sogni a colori e sogni in bianco e nero spero che questo articolo ti sia stato utile ed abbia soddisfatto la tua curiosità.

Ma se non hai trovato ciò che cercavi e hai un sogno particolare che evidenzia il potere del colore o della sua assenza ricorda che puoi postarlo qui fra i commenti all’articolo ed io ti risponderò.

Oppure puoi scrivermi se desideri approfondire con una consulenza privata.

Grazie se ora mi aiuti a diffondere il mio lavoro

CONDIVIDI L’ARTICOLO e metti il tuo MI PIACE

Condivisioni

Sogni a colori e sogni in bianco e nero Differenza fra sognare in bianco e nero o a coloriultima modifica: 2018-05-11T07:00:13+00:00da Marni