Sognare un vulcano è un simbolo immediato e facile da decifrare, perchè la forza della natura riflette le forze e le spinte interne al sognatore che possono sfociare in metaforiche eruzioni. Questo articolo prende in esame il simbolo del vulcano, i suoi collegamenti con la realtà e le diverse immagini oniriche in cui compare in tutte le sue fasi di attività.

vulcano nei sogni Stromboli

vulcano nei sogni Stromboli

Sognare un vulcano attivo oppure latente è un segnale dell’inconscio che indica forze minacciose sepolte nel sognatore e pronte a risvegliarsi e ad esplodere.

L’eruzione del vulcano nei sogni, la lava ed i lapilli che fuoriescono con forza esplosiva sono un’allegoria di quanto potrebbe succedere al sognatore se sentimenti ed emozioni represse venissero improvvisamente liberate.  Se sfuggissero il controllo della coscienza e dei Sé primari.

Il vulcano nella realtà è espressione della forza e della violenza della natura e sognare un vulcano in attività porta l’attenzione su sentimenti altrettanto violenti che possono liberarsi.

[bctt tweet=”Vulcano nei sogni equivale a sentimenti violenti che possono liberarsi.” username=”Marni”]

Sognare un vulcano  Significato

 

Sognare un vulcano attivo può considerarsi un’immagine catartica che mira a ristabilire un equilibrio all’interno della psiche.

Ma è un equilibrio precario, perchè il vulcano nei sogni è legato a situazioni limite: passioni e drammi che covano in silenzio, istinti che sono sempre meno controllabili, energie che non vengono incanalate in modo opportuno e che, non avendo uno spazio riconosciuto nella vita del sognatore, rischiano di emergere in modo distruttivo, ritorcendosi contro di lui, provocando danni.

Il messaggio del vulcano nei sogni è:

 

“Attenzione alla forza e all’energia compressa dentro di te, attenzione alla passione che non vivi e non alimenti, attenzione alla rabbia o alla furia bruciante.”

 

Sognare un vulcano 3 filoni di indagine

 

Per comprendere il significato del vulcano nei sogni si devono valutare i tre blocchi energetici che possono dare origine al sogno:

Blocco dell’energia emotiva

La passione e l’amore non vissuti repressi e subordinati ad energie troppo spirituali o razionali possono alimentare il ribollire di energie vulcaniche esplosive.

Blocco dell’ energia sessuale

La pulsione vitale della libido, i rapporti fisici, o il desiderio sessuale che vengono repressi   perchè considerati peccaminosi possono manifestarsi sotto forma di vulcano nei sogni che sta per esplodere.

Blocco dell’ energia aggressiva

Rabbia non espressa che cova ed avvelena, risentimento, odio che non trova sfogo, sentimenti non confessabili perchè diretti spesso verso un familiare.

 

I significati del vulcano nei sogni sono legati a:

  • passione non espressa, amore non corrisposto e non vissuto
  • sentimenti non valorizzati
  • sessualità non vissuta
  • sensualità che si sta risvegliando
  • sentimenti negativi diretti verso persone vicine ( legami di sangue)

 

Sognare un vulcano Un messaggio del corpo

 

I sogni hanno una visione olistica dell’individuo e spesso mostrano la situazione del corpo fisico mettendo in evidenza malesseri o bisogni trascurati.

Sognare un vulcano che erutta, può portare l’attenzione su possibili infiammazioni interne, oppure su eruzioni cutanee che si stanno manifestando.

[bctt tweet=”Hai sognato un vulcano? Attenzione alle infiammazioni o alle eruzioni cutanee.” username=”Marni”]

 

Sognare un vulcano Le immagini  più comuni

 

1. Sognare vulcano che erutta lava e lapilli

come scritto sopra fa riferimento a tutto ciò che è compresso e represso nel sognatore, sentimenti e pulsioni, ma anche idee che devono vedere la luce o sentimenti che devono essere espressi.

2. Sognare un vulcano attivo

non sempre ha connotazioni drammatiche o negative: quando il sognatore assiste all’attività vulcanica senza impressionarsi, con ammirazione e rispetto per la forza che viene sprigionata dalla natura, ecco che l’immagine può indicare la passione dei sensi e un’attività sessuale regolare e piena di gioia, oppure il piacere del corpo, il calore che sprigiona, le pulsioni istintive vissute con soddisfazione.

3. Sognare un vulcano che distrugge

un’eruzione furiosa e distruttrice con fuoco, fiamme e lava che provocano danni, può considerarsi simbolo di rabbia a lungo trattenuta che si esprime in forma violenta o di atteggiamenti collerici e cupi, di situazioni esterne che non si riescono a controllare.

4. Sognare di scappare da un vulcano in eruzione

può collegarsi a conflitti ed al bisogno di allontanarsi da chi è come un “vulcano in eruzione”, di scappare  dalla fonte della rabbia e del risentimento.

5. Sognare un vulcano che fuma

ricorda al sognatore la forza sepolta dentro di lui. Il pennacchio di fumo può considerarsi uno sfogo simbolico che mantiene la situazione sotto controllo, oppure un segnale di pericolo, un avvertimento per quello che sta covando in profondità nel sognatore e che potrebbe esplodere.

6. Sognare un vulcano che sta per eruttare

sentire il brontolio sordo del vulcano che sta per scoppiare, avvertire le scosse del terremoto che lo precede, sono tutti segnali che amplificano l’immagine precedente e mostrano una situazione giunta al punto di rottura.

E’ possibile che questa scena rifletta un inconscio desiderio di cambiamento, un bisogno di distruggere per ricostruire su nuove basi, o che sia solo uno sfogo che mira a ristabilire un equilibrio interno.

7. Sognare vulcano che esplode  Sognare esplosione di un vulcano

è un’immagine onirica che mostra conflitti in atto e mancanza di controllo, sentimenti a lungo repressi che sono emersi in modo violento, rapporti che si sono interrotti in modo drammatico. Oppure indica disagi e conflitti che vengono alla luce mostrando una situazione preesistente di disagio.

8. Sognare vulcano spento  Sognare un vulcano inattivo

può collegarsi ad un momento di blocco e di aridità sentimentale. Forse ci sono sentimenti  assopiti, passioni abbandonate, oppure risentimenti che covano e che possono emergere in seguito.

Il vulcano spento nei sogni fa presagire un periodo di calma apparente in cui le emozioni e le sensazioni vengono tenute a freno, in cui la capacità di controllo pare sortire un effetto di stasi e di apparente normalità. L’immagine è tuttavia un monito all’energia che cova sotto la cenere e che può risvegliarsi da un momento all’altro.

9. Sognare vulcano che erutta acqua

è legato al simbolismo dell’acqua ed al manifestarsi improvviso  e violento di sentimenti ed emozioni nascoste.

10. Sognare un vulcano nel mare

mostra il ribollire delle energie inconsce, forse Sè rinnegati, forse altre pulsioni che si stanno manifestando e di cui il sognatore deve farsi carico. Può indicare anche il riemergere di cose vecchie e nascoste, il bisogno di affrontare i ricordi.

11. Sognare lava di un vulcano

è un’immagine positiva legata al fluire di energie fisiche e mentali  (anche sessuali) che non trovano ostacoli, ad un ardore interno che ha un suo spazio per esprimersi.

Può collegarsi anche alla creatività del sognatore. Si pensi all’espressione: “E’ come un vulcano” per indicare una persona creativa, che sforna idee e opere, che non sta mai ferma che è piena di energia e di vitalità.

12. Sognare la cenere di un vulcano

ha una connotazione negativa, mostra l’occultamento di sentimenti e di passioni, di energie vitali che vengano nascoste, negate, spente.

13. Sognare di salire su un vulcano

il vulcano è connesso al simbolismo della montagna  e, a seconda delle sensazioni provate nel salire, può indicare un obiettivo da raggiungere oppure fatica e ostacoli.  In particolare salire sul vulcano nei sogni fa emergere una energia vitale ed avventurosa, il gusto per la scoperta e il coraggio di affrontare pulsioni forti e nascoste.

 

Sognare un vulcano: L’eruzione dell’Etna

Per completare l’articolo riporto un sogno-esempio in cui compare  un’eruzione vulcanica e la mia risposta:

 Gentile Marni,

ho sognato che mi trovavo a casa di una vicina che in realtà non abita in quell’appartamento da tanti anni.

C’erano tanti strumenti astronomici curiosi, ma anche molto avanzati. C’era uno strumento che osservava le stelle invisibili a occhio nudo e funzionava in modo assolutamente automatico.

Io volevo capire come era stato programmato e facevo chiamare il tecnico, che risultava essere un giovanotto alto e robusto.

Insomma, sembrava che l’appartamento della mia vicina, che di solito risuonava delle urla e del caos dei suoi numerosi figli, si fosse trasformato in un osservatorio astronomico!

Guardavo dal balcone ed era notte. C’erano le stelle che brillavano tranquillamente.

Poi rientravo in casa, ma qualcuno mi chiamava subito fuori, urlando che stava succedendo qualcosa di veramente incredibile.

Appena uscito vidi qualcosa che mi lasciò senza fiato: da una fessura laterale dell’Etna una enorme colata lavica stava scendendo  verso la città!

La sua velocità e la sua portata erano davvero  formidabili; non avevo mai visto un’eruzione così violenta in vita mia!

Bisognava sbrigarsi per fuggire. Per le strade le donne urlavano istericamente, ma ero consapevole che non tutti si erano accorti di ciò che stava accadendo, perché non c’era stato nessun rumore, nessun boato.

Intanto scendevo nel mio appartamento (due piani sotto quello della mia vicina.) per vedere se era possibile salvare qualcosa di importante, anche perché la colata sarebbe arrivata in poche ore.

Mi affacciavo dal balcone di casa mia e mi accorgevo con orrore che la mia previsione era stata ottimistica: il ramo più avanzato della colata stava già raggiungendo le prime case del quartiere.

Ormai ero completamente preso dal panico. Non ci sarebbe stato il tempo di salvare proprio nulla. A questo punto mi sono svegliato. (Giuseppe-Catania)

 

Risposta a L’eruzione dell’Etna

Questo sogno sembra la logica evoluzione dei tuoi sogni precedenti in cui compariva solo l’Etna in lontananza e un cratere.

Stavolta è arrivata finalmente l’eruzione.
E’ molto importante porre l’attenzione su questa lava che erompe, sulla minaccia che senti e che ti getta nel panico. Dici che una eruzione di questa potenza non l’avevi mai vista. Forse per la prima volta ti accosti alle tue emozioni, anche quelle più “forti” e più istintive, senza fingere di non sentirle.

Le emozioni possono essere di gioia e di dolore, di rabbia di aggressività, ma forse le hai sempre considerate un po’ “fuori dalle righe”, forse preferivi non mostrare e non riflettere quello che sentivi, oppure esercitavi un buon controllo su di te, perchè essere “forte” e superiore, ti consente di essere indipendente ed è molto apprezzato nella nostra cultura.

L’osservatorio astronomico che trovi a casa della tua vicina può testimoniare lo stato e la trasformazione graduale della tua personalità nel corso degli anni, attraverso questo affascinante mondo di precisione e rigore, di razionalità e scienza hai messo da parte gli “strilli dei bambini”, cioè le parti di te più istintive e spontanee, che non si preoccupano dell’immagine che possono dare di se stessi, ne’ di fare chiasso (caos).

Il risultato è questo giovane tecnico, probabilmente una parte primaria della tua personalità, che ti rassicura perchè è in grado di spiegare (cioè trovare un perchè ed una risposta a tutto).
Mi pare che questa razionalità conviva in te con una grande carica poetica e sentimentale, e forse questi aspetti sono i soli che ti concedi di mostrare, mentre la passione e gli altri sentimenti “forti”, sono stati racchiusi e sepolti mentre è giusto che  trovino uno spazio nella tua vita.

Il sogno mostra che qualcosa è accaduto o forse deve accadere. Sicuramente questa eruzione, è immagine di qualcosa di profondo che sta arrivando nella tua vita.

Prima di lasciarci

Caro lettore se hai trovato questo articolo utile ed interessante ti chiedo di ricambiare il mio impegno con una piccola cortesia:

CONDIVIDI L’ARTICOLO

E ricorda che puoi scrivermi la tua opinione oppure raccontare il tuo sogno nei commenti

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel giugno 2006

Salva

Sognare un vulcano Significato del vulcano nei sogniultima modifica: 2016-09-07T07:00:09+00:00da Marni