Familiari e parenti nei sogni sono fra i personaggi onirici più frequenti. Sognare la famiglia e i familiari è una sorta di automatismo psichico che utilizza le figure più vicine e riconosciute dal sognatore per far emergere emozioni (spesso dolore e rabbia), che garantiscono il ricordo del sogno. Ma qual è il significato dei parenti nei sogni? Rappresentano le persone reali a cui fanno riferimento? Oppure sono il simbolo di qualcosa che l’inconscio attribuisce loro? 

Condivisioni
 

sognare familiari e parenti

sognare familiari e parenti

Familiari e parenti nei sogni, fanno la loro apparizione (frequente) in ogni epoca e  cultura.

La famiglia è il nucleo in cui si cresce ed in cui si riceve, quando si è  fortunati, calore, protezione ed amore e le cui regole, valori, convincimenti, anche quando  non esplicitati, vengono introiettati e forgiano il carattere.

Questo spiega come mai familiari e parenti nei sogni abbiano tanta importanza  e vederli provochi   ansia ed inquietudine.

La famiglia incide profondamente nell’essere umano e lo condiziona più di quello che ognuno ama ammettere.  Anche l’adulto  che  senta rifiuto per la famiglia e voglia tagliare i ponti con il passato dovrà fare i  conti  con questo retaggio, perchè questo passato e queste persone esistono dentro di lui come fossero un marchio a fuoco.

Familiari e parenti nei sogni:  fratelli, sorelle, zii, cugini e, via via fino ai legami più lontani, sono gli “attori” di un personale teatro, di una  “piéce” realizzata dall’inconscio ad uso e consumo del sognatore che utilizza questi personaggi  per “incidere” nella memoria  sognatore e  farlo riflettere.


 

Il significato di familiari e parenti nei sogni

Familiari e parenti nei sogni sono  simbolo di qualche aspetto della  personalità del sognatore che non è riconosciuto.  Familiari e parenti nei sogni possono collegarsi a quello che il sognatore non si concede nella realtà.

Quando una sognatrice è  presa dalle responsabilità, dal senso del dovere e dalla cura della famiglia è facile che la sorella, la cugina, la zia nei sogni rappresentino un aspetto caratteriale o un ruolo sociale che il sognatore non può permettersi di esprimere o di cui non riesce a fare esperienza, ad esempio  un modo più disinibito e libero di vivere la propria femminilità, una minore preoccupazione per il benessere e l’approvazione altrui, una maggiore cura di se’ e dei propri desideri.

Lo stesso processo avviene per gli uomini: familiari e parenti nei sogni compensano, con le loro caratteristiche  fisiche e le qualità attribuite  (reali e non) i vuoti  nella vita del sognatore, le sue frustrazioni, le risorse che non sente in sé e che  devono ancora essere integrate.

I legami più stretti fra i familiari e parenti nei sogni, provocano le emozioni più forti.  Sognare la sorella oppure sognare il fratello spesso si collega  agli  aspetti  “ombra” del sognatore: Sè rinnegati,  parti non accettate della personalità.

La sorella nei sogni, il fratello nei sogni possono presentarsi con atteggiamenti sgradevoli che  colpiscono, che vengono criticati dal sognatore e  possono evidenziare una rivalità e una gelosia mai sopite,  oppure essere  il simbolo di  qualità di cui il sognatore ha bisogno, di  comportamenti “virtuosi” e trasformativi suggeriti dall’inconscio.

[bctt tweet=”Sognare la sorella o il fratello spesso si collega agli aspetti ombra del sognatore”]

Familiari e parenti nei sogni  hanno legami con l’ archetipo del femminile o del maschile, più raramente si caricano di aspetti ideali legati al concetto di anima o animus junghiano quando rappresentano  figure carismatiche,  influenti, ammirate presenti nella realtà del sognatore.

Possono assumere connotazioni materne o paterne incarnandosi nella madre o nel padre reali (a volte nei  nonni), quando il sognatore senta bisogno di protezione, di affetto, di un legame che allevi una solitudine esistenziale.

Padre, madre nonni nei sogni hanno significati archetipici e fanno riferimento alle radici familiari ed alle connessioni positive o negative che ne derivano.

Spesso familiari e parenti nei sogni accompagnano i sognatori  in un momento particolare o in una fase di passaggio della vita. Si vedano alcuni frammenti di sogni in cui appaiono questi simboli:

“Ho sognato che mio fratello era morto e a riconoscere il corpo è stata mia cugina. Nel riconoscerlo però non ha voluto vedere il viso. Nella seconda parte del sogno vedo solo morti. Mi lamento del fatto che i morti che vedo sono tutti i miei familiari”

Il sognatore sta vivendo una fase di passaggio: l’adolescenza sta finendo e anche i ruoli familiari si stanno modificando.

Da una parte c’è l’incognita e l’apertura verso  il futuro, dall’altro  la paura di perdere le proprie sicurezze e i punti di riferimento che nel bene e nel male hanno creato la propria realtà. Il fratello morto sembra alludere a questo.

“Sognavo di camminare tra le bancarelle di un mercato con mia mamma, mio papà, i miei zii e le mie cugine. Ho preso alcuni vestiti, poi mi sono fermata  “folgorata” da un paio di mutandine di un rosa bellissimo,  ho chiamato mia mamma e le abbiamo comprate.”

La sognatrice, in procinto di partire per un viaggio di studio all’estero, vede nei familiari e  parenti nei sogni una sorta di rete di protettiva che la accompagna verso le diverse possibilità legate al futuro, nello stesso tempo percepisce il senso di libertà fisica  (anche sessuale) a cui questa nuova situazione le apre le porte con l’approvazione di tutti.

“Ho sognato mio nonno a capotavola di una cucina che mangiava un piatto di pasta in una casa che non conosco ma so di essere dei miei suoceri. Cosa potrebbe significare?”

Il sognatore è un giovane uomo sposato da poco che sta tentando di mantenere la sua identità ed i suoi valori familiari anche all’interno del nuovo contesto creatosi con il matrimonio e l’ingresso nella “nuova” famiglia della moglie.

“Sogno che mio fratello si arrabbia, dice qualcosa a mia mamma e decidono di cacciarmi di casa. Io penso a ciò che mi devo portar via.

Penso alle scarpe che ho quali e come portale via tutte. Scoppio a piangere per il dispiacere.  Il sogno finisce più o meno cosi: io che so che dovrò cercarmi un’altra casa e che i miei familiari non mi vogliono più con loro.”

La sognatrice sta cambiando vita, si sta trasferendo in un’altra casa e un’altra città per lavoro.  Con le figure dei familiari che la cacciano di casa emergono  i suoi sentimenti ambivalenti: da una parte la paura di ciò che l’aspetta, il dispiacere e l’insicurezza per questo distacco e  dall’altra la sua concretezza, il dover far fronte alle cose pratiche, alla cura e difesa di se stessa.

Sognare la famiglia, sognare il nucleo familiare può mostrare il bisogno di calore e unione, il bisogno di sicurezza rispetto ad una situazione impegnativa che si sta vivendo, ma può indicare  anche il rimpianto per l’infanzia, per i tempi in cui ci si sentiva coccolati, accolti ed accuditi o, al contrario, evidenziare un’insofferenza nei confronti di questi legami che non sono stati scelti, far riemergere situazioni irrisolte relative ad eredità e ad interessi finanziari,  vecchi rancori, gelosie, conflitti, dispute.

Sarà particolarmente  importante quindi rilevare le emozioni provocate da familiari e parenti nei sogni, emozioni che saranno la chiave di lettura centrale dell’analisi, collegandosi facilmente alle stesse dinamiche ed emozioni   presenti  nella realtà del sognatore.

Familiari e parenti nei sogni  possono esser considerati un processo di elaborazione di sentimenti o conflitti attivi o l’indicazione per  comportamenti alternativi da sperimentare nelle situazioni che provocano disagio.

Un modo unico escogitato dall’intelligenza dell’inconscio per costringere il sognatore a mettere ordine e pacificare gli aspetti conflittuali che si riflettono nelle sue sensazioni di vittimismo, rabbia, disapprovazione, senso di colpa e che emergono con le immagini di familiari e parenti nei sogni.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo



Condivisioni

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida sogni Supereva nell’aprile 2006

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Parenti nei sogni. Sognare la famiglia e i familiari ultima modifica: 2015-03-23T07:00:34+00:00 da Marni