Qual è il significato della caverna nei sogni? Allude a cose segrete e ad episodi nascosti del passato oppure si collega all’inconscio altrettanto occulto e segreto? Questo articolo esplora il simbolo della caverna nei sogni nei suoi significati antichi e moderni e nelle diverse immagini oniriche con le quali si presenta all’uomo moderno.

caverna nei sogniLa caverna nei sogni  è una sorta di “tempio interiore”, un luogo di incubazione e di trasformazione, di nascita e rinascita, di rigenerazione e cambiamento.

E’ un simbolo legato ai dubbi ed alla riflessione che appare facilmente nelle fasi di passaggio da un’età all’altra della vita o nei momenti di crisi.

La cavità della caverna, oscura e paurosa oppure accogliente e ricettiva è il luogo deputato all’incontro con la parte più profonda di sé, è il luogo in cui misurarsi con l’inconscio e dove affrontare e trascenderne la natura buia, sotterranea e misteriosa.

Per Freud la caverna nei sogni è simbolo dell’utero e della ricettività del femminile e può rappresentare tutti gli aspetti della vita sessuale e riproduttiva: il concepimento, la gravidanza, il parto, la nascita.

Jung, pur riconoscendo un legame con l’archetipo del femminile, considera la grotta nei sogni come luogo inconscio in cui avvengono tutte le trasformazioni psichiche legate all’individuazione.

Sognare una grotta equivale a confrontarsi con l'inconscio e trascenderne la natura buia e sotterranea Condividi il Tweet

Significato della caverna nei sogni

Il significato della caverna nei sogni è legato alla consapevolezza ed alla rinascita dell’ io dopo un momento “oscuro” e alla trasformazione psichica che ne consegue. Può rappresentare anche l’immersione nel passato, la necessità di rielaborare episodi altrettanto oscuri dell’infanzia e di integrare quanto emerge da questo incontro senza farsi spaventare dall’ angoscia o dal timore.

Nella caverna nei sogni è espresso tutto il potenziale del mondo inconscio individuale e collettivo con cui il sognatore deve confrontarsi, riorganizzando un rapporto con se stesso e con il mondo esterno.  Il significato di grotte e caverne nei sogni e di ogni altro anfratto o cavità nella terra è legato a:

  • nascita e rinascita, iniziazione,
  • transizione, fase di passaggio da un’età all’altra
  • regressione, ricordi del passato
  • incontro con i mostri interiori, con gli aspetti rinnegati
  • terremoto psichico, cambiamento radicale
  • energia concentrata e potenza
  • senso del sacro, spiritualità
  • equilibrio fra materia e spirito, fra mente e corpo

Simbolismo della caverna nei sogni

Il legame della caverna con i sogni si attesta fin dall’antichità quando grotte, antri e caverne erano deputati al culto di Asclepio ed all’incubazione dei sogni. Luoghi presso i quali si andava per chiedere un sogno guaritore o un’indicazione per la propria vita.

Nella conformazione morfologica della grotta si condensava un simbolismo di portata cosmica: era il mondo nella sua espressione più completa e vitale, ma era anche il mondo dell’ombra, dei riflessi, dell’apparenza, il mondo degli “uomini incatenati” nel mito della caverna di Platone, mondo da cui l’anima deve affrancarsi per raggiungere la realtà vera della luce e delle idee.

Da questa caverna-mondo parte il cammino dell’uomo verso l’intelligenza  e l’ascesa dell‘anima verso la luce dello spirito: l’uscita dalla grotta, l’aria, il cielo.

Dalla caverna-casa avviene il cammino evolutivo dell’uomo primitivo verso l’homo sapiens e l’uomo moderno.

La caverna è parte dei riti di iniziazione e di rinascita che simbolizzano la regressione uterina da superare per affrontare il mondo, mentre la permanenza nella cavità buia e l’incontro con i mostri ed i pericoli che l’oscurità nasconde, sono la prova da affrontare affinché si compia il rito di passaggio da un’età o da uno status all’altro.

Un altro aspetto simbolico della caverna nei sogni è da correlarsi al magma inconscio e a tutti i contenuti rimossi in esso presenti ed estranei alla coscienza, contenuti ritenuti ”pericolosi”, ma da affrontare attraverso un “percorso”, una prova che può considerarsi superamento di una fase del processo di individuazione: l’individuo incontra se stesso, realizza se stesso, raggiunge la maturità.

La caverna nei sogni Le immagini più comuni

1. Sognare una caverna

indica una ricerca ed un percorso da compiere, il  bisogno di ritiro e di ricarica mentale e fisica, oppure la ricerca di sé, la necessità di solitudine e riflessione.

  • Se la caverna nei sogni è associata a sensazioni di benessere, calore, protezione che ne mettono in risalto il carattere materno e rigenerante può essere un simbolo di novità e rinascita, di nuova energia e nuova vita. Un luogo in cui il sognatore può ritrovarsi e riconoscere le proprie potenzialità.
  • Se viene vissuta come costrizione, come sotterraneo oscuro e infernale con ansia, terrore della solitudine e dell’ignoto, il sognatore sarà alle prese con le tenebre dell’inconscio, con gli aspetti rinnegati o con le vicende problematiche che sta vivendo in un simbolico tentativo di soluzione.

2. Sognare di uscire da una caverna

nell’interpretazione popolare ha un significato positivo ed anche le visione moderna la considera simbolo di una soluzione, del superamento di un ostacolo, del raggiungimento di un obiettivo, della fine di un percorso, del passaggio da uno stato (sociale, economico) all’altro. Può riflettere ricordi antichissimi ed il momento della nascita.

3. Sognare di perdersi in una caverna

quando la caverna nei sogni non viene scelta e trovata, ma subita, quando è la vita a mettere il sognatore di fronte alla sua “caverna interiore“, ecco che questa immagine può presentarsi nei sogni a indicare una regressione, la mancanza di una consapevolezza, di una direzione, di uno scopo. La stessa situazione può collegarsi alla paura di soffrire, al rifiuto di impegnarsi e confrontarsi con le situazioni da vivere e con i propri istinti.

4. Sognare di essere prigioniero in una caverna

equivale a sentirsi preda di ciò che emerge dall’inconscio. Anche questo sogno indica paura ed incapacità di reagire, a volte depressione.

5. Sognare un pozzo in una caverna

immagine già presentata nel precedente simbolo del pozzo nei sogni indica il bisogno ed il desiderio di andare in profondità dentro di sé, di rivedere il passato o di connettersi alle parti di sé più primitive, di recuperare un senso universale del proprio essere ed un legame con l’inconscio collettivo.

6. Sognare una caverna piena d’acqua

fa riferimento al mondo emotivo che deve esser considerato ed espresso o i cui contenuti sono dominanti. Come sempre l’aspetto dell’acqua: stagnante e nera, oppure luminosa e corrente porteranno in direzioni diverse. Da una parte avremo rifiuto, stagnazione e repressione delle emozioni, dall’altra un ribollire di queste ed un armonioso fluire di cui il sognatore dovrà prendere consapevolezza e responsabilità.

7. Sognare una caverna sott’acqua Sognare una grotta marina

anche sognare una caverna in cui l’acqua del mare penetra liberamente si lega al fluire dell’ emozioni. Immergersi nel mare e trovare una caverna sott’acqua, oppure esplorare una grotta marina sono situazioni oniriche che enfatizzano il contatto con l’inconscio ed il mistero della vita e della consapevolezza nell’uomo.

Sono sogni che danno una sensazione di piacere e di euforia, che portano a galla senso di scoperta e di avventura e che possono compensare momenti di crisi, di debolezza fisica, di perdita di speranza.

8. Sognare un fiume nella caverna

vedere l’acqua che scorre nella caverna provoca, in genere, sensazioni positive ed è legato al dinamismo della vita e delle emozioni, ad un rinnovamento continuo, ad elasticità mentale e fisica.

Secondo alcuni autori sognare di nuotare nel fiume dentro a una caverna può fare riferimento a ricordi della vita intrauterina.

9. Sognare un lago nella caverna

grande o piccolo che sia il lago nella caverna nei sogni rappresenta un’ulteriore  discesa nelle profondità dell’essere. Vederlo, nuotarci, bagnarsi nelle sue acque è un simbolo di contatto, di confidenza, di fascinazione per l’inconscio che può:

  • collegarsi al bisogno di esplorare più a fondo dentro di sé
  • portare messaggi sotto forma di oggetti o di animali che risalgono in superficie
  • avviare un’ ulteriore comunicazione in cui è l’io onirico del sognatore a mandare messaggi e richieste in una sorta di incubazione del sogno che avviene dentro il sogno stesso.

Ad esempio, sognare di scrivere un numero o una frase su un sasso e poi gettarlo nel lago ha il valore di una richiesta fatta all’inconscio, rappresenta un bisogno espresso, una sorta di programmazione interna.

Questa immagine può comparire anche nelle fantasie, nelle visualizzazioni o nel rientro guidato nei sogni. Ecco cosa mi scrive un sognatore a questo proposito:

Salve Marni, volevo il tuo parere su una specie di fantasia o sogno che creo tutte le volte che ho bisogno di svegliarmi ad una data ora o che desidero ricordare qualcosa e a volte anche  quando ho desideri particolari.

Immagino di essere in una caverna (sempre lo stesso posto) mi sento benissimo, mi sento protetto, la caverna è piccola ed il terreno roccioso è caldo.

Vicino a me c’è un piccolissimo lago quasi una pozzanghera di acqua scura, io prendo un sasso largo e piatto e ci scrivo sopra l’ora in cui desidero svegliarmi  e poi lo butto nel laghetto. Vedo il sasso sprofondare e poi, come vedessi il laghetto in sezione, lo vedo affondare sempre di più  … continuo a vedere il sasso che scende e vedo anche l’ora che ho scritto fino a che, dopo una lunga discesa, il sasso arriva sul fondo.

A quel punto finisce il mio sogno (a volte passo direttamente nel sonno). Non ci crederai ma è un sistema infallibile, meglio di una allarme sveglia, e anche le altre richieste o le cose da ricordare tendono a presentarsi con la stessa esattezza.

Io ordino e qualcuno mi accontenta, ma chi sia questo qualcuno non lo so proprio. Cosa ne pensi? Grazie  Luciano

10. Sognare una caverna sotto casa

è l’immagine più chiara della struttura psichica e dello spazio incosncio che sostiene la costruzione della personalità. Nella caverna sotto la propria casa si possono trovare tesori, denaro nascosto, pietre preziose , oppure si possono incontrare personaggi misteriosi, animali feroci o mostri con cui il sognatore dovrà confrontarsi. Tutti simboli degli aspetti di sé che stanno emergendo.

11. Sognare di nascondersi in una caverna

in questo caso la caverna nei sogni è un rifugio, una sorta di grembo materno e rassicurante che protegge il sognatore dal mondo esterno, dal contatto con gli altri, dalle difficoltà e dai problemi. Può indicare una situazione di ritiro emotivo, una forma di depressione e di rifiuto del mondo.

12. Sognare una caverna di ghiaccio

può considerasi l’immagine metaforica di un “congelamento” interiore, un congelamento di sentimenti ed emozioni che può riflettere un momento di disperazione, di dolore o di lutto. Il sognatore viene posto di fronte a ciò che è immobile “congelato” dentro di sé: sentimenti ed emozioni che non riescono più ad arrivare alla coscienza e a “riscaldare”, illuminare e dare un senso alla vita.

Prima di lasciarci

Anche questo articolo è finito, ma TU puoi lasciarmi il tuo parere o scrivere un tuo sogno legato a questo simbolo nello spazio commenti ed io ti risponderò il prima possibile.

Se l’argomento ti ha interessato ed ha risposto alle tue domande ti chiedo di ricambiare il mio impegno con una piccola cortesia

CONDIVIDI

Condivisioni

è una cosa veloce che ti porterà via solo un minuto ma per me è molto importante, mi fa piacere e contribuisce a diffondere  quello che scrivo.

 Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel marzo 2006

Salva

Caverna nei sogni. Sognare una grotta Significato ultima modifica: 2016-04-04T07:00:45+00:00 da Marni