Sognare un neonato porta a galla ciò che è presente in “embrione” nel sognatore e che dovrà essere protetto e nutrito per potere crescere e trasformarsi in qualcosa di “adulto” (concreto, definito). Può essere un progetto, un desiderio o una parte di sé che esprimono, con l’immagine del neonato, sia carica vitale ed energia creativa, che fragilità ed estrema sensibilità.

Condivisioni

neonato nei sogni

neonato nei sogni

Sognare un neonato significa confrontarsi con qualcosa di “nuovo” che è appena sceso dal piano del desiderio a quello della manifestazione con un alto potenziale di crescita ed evoluzione.

Il neonato nei sogni rappresenta questa novità e questo potenziale evolutivo nel sognatore, perchè è la materializzazione delle forze creative e vitali che sono state assecondate e realizzate e che ora devono essere “nutrite” e protette.

Il neonato è l’individuo “in nuce”, è slancio vitale, è ciò che esiste prima di qualsiasi crescita e cambiamento; si può paragonare alla prima materia alchemica che deve subire il processo di raffinazione allo scopo di trasformarsi in “lapis philosophorum” (pietra filosofale) .

Sognare un neonato allude allo stesso processo di trasformazione nella vita del sognatore.


 

Sognare un neonato Significato

Sognare neonati può portare l’attenzione in direzioni diverse: sul mondo oggettivo e soggettivo del sognatore, su quello del desiderio e delle realizzazioni, su quello dell’espressione naturale e biologica.

⇒ Sognare un neonato come forma di creatività

indica situazioni e progetti che hanno già superato la fase dell’elaborazione preliminare (l’incubazione, la gestazione) che sono stati realizzati e devono essere seguiti e curati (si usa dire “un progetto appena nato“).

⇒ Sognare un neonato come espressione di genitorialità

è l’immagine di un reale desiderio di maternità o paternità e del bisogno di trasmettere il proprio amore e la propria  discendenza.

Ma sognare un neonato può indicare i figli reali (anche quelli già cresciuti) che l’inconscio mostra vulnerabili e bisognosi di protezione, oppure ancora troppo dipendenti ed incapaci di cavarsela da soli, deboli come un bebè.

⇒ Sognare un neonato come parte di sé

può fare riferimento al proprio mondo interiore indicando aspetti di sé “neo-nati” cioè modi di essere nuovi, nuove fasi di vita, nuove età che richiedono nuove abitudini e nuove energie

⇒ Sognare un neonato come Puer aeternus- il bambino eterno

il neonato è una sfaccettatura dell’archetipo del Puer Aeternus ed incarna tutti gli aspetti di vitalità che si contrappongono al “Senex”, l’archetipo del vecchio.

Il bambino appena nato esprime l’energia di Pan e Apollo di fronte a Saturno: porta un’energia fresca, aperta, briosa, impetuosa, impulsiva e in perenne movimento, contro ogni forma di chiusura, introversione, pesantezza, tetraggine e malinconica tipicamente saturnine.

Il neonato in questi sogni ha caratteristiche precise che colpiscono e si fissano nella memoria del sognatore e ne rivelano l’essenza e la carica archetipica: il bambino eterno possiede una bellezza radiosa e una presenza iconica che ricorda un Gesù Bambino dai capelli riccioli e biondi, circondato da una luminescenza dorata.

Il neonato nei sogni con il suo carico di fragilità ed il suo bisogno di essere protetto  è il simbolo di tutte le situazioni che possono evolvere e che il sognatore deve “accompagnare“: progetti, idee, opere, relazioni, desideri, parti di sè.

Significati del neonato nei sogni sono legati a:

  • fragilità
  • sensibilità
  • vulnerabilità
  • innocenza
  • spiritualità
  • empatia
  • creatività
  • entusiasmo
  • novità
  • progettualità
  • aspetti di sé “nuovi”
  • aspetti regressivi
  • aspetti infantili
  • immaturità
  • irresponsabilità
  • bambino interiore
  • inizio di una gravidanza

Sognare un neonato Simbolismo

Il simbolismo del neonato nei sogni è strettamente legato ai sentimenti che si provano verso tutti i cuccioli: tenerezza e senso di protezione.

Ma è legato anche alle emozioni di meraviglia di fronte alla sua bellezza e perfezione e al senso di responsabilità e timore di fronte alla sua vulnerabilità e dipendenza. 

Forse per questo senso esasperato di responsabilità nell’antichità i neonati nei sogni erano presenze generalmente infauste, il cui simbolismo veniva condizionato dall’aspetto: un bambino bello, sano (possibilmente maschio) assicurava buone cose, una neonata femmina portava preoccupazione e guai.

La tradizione popolare che arriva fino ai giorni nostri abbraccia, in parte, questa visione positiva del neonato bello e sano, ma lo considera anche un desiderio o un annuncio di maternità o paternità.

Per Freud il neonato nei sogni altro non è che rappresentazione dei genitali e della pulsione sessuale, toccarlo, accarezzarlo, giocarci può alludere alla masturbazione.

Jung considera il neonato l’espressione più pura ed archetipica del bambino interiore, della parte di sé ancorata al mondo dell’infanzia, degli aspetti di sé che devono ancora definirsi o rappresentazione di elementi regressivi e palesemente infantili nel sognatore.

Sognare un neonato Immagini oniriche

 

Tutto ciò che riguarda il neonato nel sogno: il suo aspetto, il suo stato d’animo, il contesto in cui compare, le emozioni che provoca saranno elementi utili per comprendere la direzione a cui porta il sogno e per collegarlo alla realtà.

1. Sognare di essere un neonato

significa sentirsi fragili e bisognosi di cure, di attenzioni, di protezione, oppure sentire di essere nella mani altrui, di doversi affidare agli altri perchè non si è in grado di provvedere a se stessi e al proprio sostentamento.

Con questa immagine l’inconscio presenta una situazione di immaturità drammatica che deve far riflettere il sognatore sulla sua vita e sulle proprie reali immaturità e mancanze.

Oppure può mostrare un momento di regressione, il desiderio e il ricordo di un periodo incontaminato e felice dell’esistenza, una sorta di età dell‘oro in cui si era totalmente irresponsabili, ma anche totalmente innocenti ed amati.

Così come può indicare il sentirsi come un neonato: stupito, meravigliato di fronte a qualcosa di nuovo che si sta affrontando, ma pronto a crescere ed imparare, o il sentirsi “rinascere“, sentire il bisogno di rinnovarsi completamente e di realizzarsi andando in nuove direzioni.

2. Sognare il neonato altrui    Sognare un neonato che appartiene ad altri

con questa immagine l’inconscio mette in evidenza la vulnerabilità altrui, la sua sensibilità ed anche i suoi aspetti di innocenza e buona fede.

Per l’ interpretazione popolare rappresenta preoccupazioni, difficoltà, fatica, responsabilità non volute e non accettate.

3. Sognare un neonato maschio

allude alla precisione e determinazione con cui si persegue un progetto appena avviato, un progetto che si ha ben chiaro nella mente e che può essere realizzato anche nell’immediato. Come tutti i neonati nei sogni può essere il simbolo della scoperta del bambino eterno dentro di sé.

4. Sognare un neonato femmina

si collega ai pensieri, alle idee, alle fantasie che accompagnano il germogliare di un progetto che rimane ancora allo stadio di “sogno” e che si deve ancora ben definire ma che, proprio per questo, ha un’ampiezza ed un fascino particolari. Come sopra può indicare la parte di sé legata alla bambina interiore.

5. Sognare neonato di colore

può rappresentare gli aspetti meno esplorati e compresi di un’idea e di un progetto, oppure le incognite che non sono state valutate.  Può riferirsi anche ad aspetti interiori totalmente “diversi” e con interessi opposti (forse rinnegati) da quelli accettati a livello di coscienza. Quando le sensazioni sono di imbarazzo e di malessere questo sogno ne indica il rifiuto.

Del neonato di colore nei sogni va considerato anche l’esotismo che porta verso il senso di avventura e coraggio che animano il sognatore e che lo spingono ad andare oltre le abitudini e le sicurezze per realizzarsi.

6. Sognare un neonato nella culla

è un simbolo positivo ed incoraggiante, rappresenta il contesto ideale per qualsiasi progetto, perchè la culla protegge ed accoglie. Questo significa che ogni novità, idea o aspetto di sé appena nato avrà la possibilità di essere difeso e di svilupparsi nel modo migliore.

7. Sognare neonato che dorme tranquillo

rappresenta i momenti di elaborazione che precedono la manifestazione e la crescita di qualcosa. E’ un’immagine legata all’acquisizione della forza ed energia necessaria per incrementare un progetto o per far emergere un nuovo aspetto di sé. In alcuni sogni può indicare calma e serenità, ma anche distacco dalle situazioni e rinuncia di ogni responsabilità.

8. Sognare un neonato che ride

è un simbolo positivo di riuscita, di facile e felice evoluzione di sé e dei propri obiettivi, di accettazione della parte di sé più fragile.

9. Sognare neonato che piange

ha significati opposti alla precedente. Ci sono aspetti di sé più vulnerabili che non vengono accettati, oppure c’è una immaturità di fondo che influenza il proprio modo di essere e non consente reattività e cambiamento. Ma può anche indicare un progetto “infelice” che non trova le condizioni necessarie per svilupparsi e realizzarsi.

10. Sognare neonato che fa tanta cacca    Sognare neonato che fa pipì

è il simbolo delle conseguenze (vitali e necessarie) di qualcosa di nuovo che si sta affrontando oppure di un desiderio o un sogno che si vuole realizzare. Equivale a riflettere, elaborare, fare una scelta, mantenere o eliminare, saper discernere ciò che è necessario da ciò che non lo è più.

La cacca del neonato nei sogni o la pipì possono indicare anche le influenze del passato che arrivano al presente, il condizionamento degli aspetti di sé più immaturi e fragili che si esprimono nella realtà del sognatore come comportamenti inadatti, sgradevoli, non opportuni (come cacca e pipì fatte in pubblico).

Per la tradizione popolare sono sogni “fortunati ” e benaugurati. Ancora oggi si dice che porti fortuna quando un neonato (maschio) spruzza la sua pipì addosso a chi lo sta cambiando.

11. Sognare neonato che vomita    Sognare neonato che rigurgita

il vomito indica l’espressione di emozioni e sentimenti a lungo repressi, in questo caso rappresenta tutte le vulnerabilità e le debolezze non accettate, e forse giudicate dalle parti primarie della personalità, che si manifestano come malessere e come sfogo improvviso.

Sono sogni che mettono in evidenza il bisogno di dare uno spazio diverso a questi aspetti di sé, bisogno di “nutrire” in modo adeguato il proprio Puer, trovando un equilibrio con le parti che gestiscono la realtà.

12. Sognare neonati gemelli    Sognare due gemelli neonati maschio e femmina

spesso alludono ad un’alternativa e ad una scelta da compiere fra due due desideri, due progetti, due strade diverse da percorrere. Nel caso dei neonati gemelli maschio e femmina l’inconscio porta a galla un contrasto, qualcosa di completamente opposto, dentro di sé o fuori di sé, di cui è necessario prendere coscienza.

13. Sognare 3 neonati gemelli

come sopra, con un elemento ulteriore di scelta o come ulteriore possibilità da seguire.  Può indicare anche l’emergere di tre diversi aspetti interiori, tre diverse nuove esigenze. Il numero tre nei sogni è un simbolo di azione e di nuove possibilità e quindi tre gemelli neonati nei sogni porteranno l’attenzione anche su una fase di nuova creatività.

14. Sognare neonati che parlano

mostra l’evoluzione rapida ed inaspettata di un progetto, qualcosa che si manifesta chiaramente e che riesce ad esprimere in pieno la volontà e l’anima del creatore (il sognatore).

Sul piano soggettivo lo stesso sogno fa riferimento alle parti di sé più sensibili e delicate che però hanno lo spazio per esprimersi e farsi sentire nella propria dinamica psichica. Saranno poi le sensazioni provate, il senso di piacere, di fastidio o di confusione provocate da questo parlare, ad approfondire il significato del sogno.

15. Sognare neonato con i denti

anche questa immagine può indicare la precoce evoluzione di un progetto, di un’idea, di una parte di sè, ma anche una certa capacità di “aggredire la realtà,” cioè di essere reattivi, di confrontarsi con la realtà, di saperla gestire.

16. Sognare neonato malato

rappresenta un aspetto di sé o un progetto che non riceve abbastanza energia, qualcosa che non ha abbastanza forza per realizzarsi e per radicare, ma anche qualcosa a cui non si riserva abbastanza tempo, attenzione, considerazione.

17. Sognare neonati malformati     Sognare un neonato deforme

sono immagini drammatiche ed impressionanti, spesso legate alla violenza repressiva interna, all’incapacità di accettare la parte di sé più fragile e bisognosa, al sentirla come un difetto, una “menomazione”.

A livello soggettivo indicano qualche progetto “nato male” che non ha le risorse necessarie e le qualità richieste per realizzarsi.

18. Sognare neonato morto   Sognare neonato defunto

rappresenta qualcosa di avviato che si è esaurito sul nascere, oppure idee di rinnovamento che si sono  arenate di fronte a paura e sfiducia. Può essere anche la fine di un problema e di una responsabilità.

Spesso l’inconscio presenta con questa immagine il proprio bambino interiore trascurato e non riconosciuto.

19.  Sognare un neonato affogato   Sognare un neonato morto soffocato

“soffocato sul nascere”  è un’espressione verbale molto esplicita e chiara che indica ciò che non ha avuto la possibilità di manifestarsi e di maturare. Un’espressione che ci aiuta a comprendere questi sogni legati alla  repressione.

Possono essere cose materiali (progetti, relazioni, discorsi, confidenze) o aspetti di sé che la coscienza ha ricacciato nel profondo dell’inconscio.

20. Sognare neonato morto che resuscita    Sognare un neonato morto che si sveglia

è forse l’immagine più frequente legata a questo simbolo e rappresenta la vitalità e la forza che si nasconde dietro un’apparente vulnerabilità.

E’ il simbolo della presenza e della resistenza del bambino interiore nella dinamica psichica del sognatore, dell’impossibilità di eliminare questa parte di sé.

Per molti sognatori rappresenta il primo momento di consapevolezza e di scoperta dell’esistenza di questo aspetto psichico, un momento in cui sentono la compassione ed il desiderio di prendersene cura, un momento di rivelazione e di accettazione.

21. Sognare di uccidere un neonato

indica la fine dell’innocenza ed il senso di colpa conseguente a qualche azione compiuta che ha “offeso” e distrutto il senso di integrità dentro di sé. E’ la repressione della vulnerabilità e della fragilità interiore, un’espressione di forza che penalizza ogni novità ed ogni aspetto di sé che esca dalle abitudini e dai valori acquisiti. E” l’energia del Senex  che inflaziona ed invade lo spirito.

Sul piano soggettivo rappresenta l’abbandono di nuove idee: smorzare ogni impulso di cambiamento, interrompere un progetto.

22. Sognare un neonato in braccio

riflette un contatto che è avvenuto (o che deve avvenire) con  la parte di sè più fragile ed immatura. Ogni sensazione, ogni evoluzione di questa immagine, ad esempio il neonato felice in braccio che ride, oppure sognare il neonato che piange e si divincola, mostrerà la facilità o la difficoltà con cui avviene questo contatto.

Sono sogni che anticipano sempre un cambiamento ed un’evoluzione nel sognatore e, in genere, fanno emergere una maggiore consapevolezza di sé.

Quando il neonato che preso in braccio nei sogni è figlio di qualcuno che si conosce, il sogno può indicare la tendenza a prendersi cura di questa persona: vedere e accudire la sua parte più fragile e bisognosa.

23. Sognare di allattare un neonato

significa “nutrire” un progetto o un’idea, fare ciò che è necessario per la sua realizzazione senza perdere fiducia e speranza, ma rappresenta anche il contatto amorevole ed attento con la propria parte più vulnerabile e la scoperta del proprio “bambino interiore“.

24. Sognare un feto   Sognare neonato nel liquido amniotico

indica un potenziale interiore, qualcosa che può svilupparsi e realizzarsi, ma che deve ancora essere “incubato”, cioè esser protetto e nutrito dentro di sé. Qualcosa che è ancora troppo incompleto e debole e che è azzardato realizzare, perchè non ha l’adeguata struttura e forza per resistere alle avversità e all’impatto della realtà.

25. Sognare l’età del neonato

è un’indicazione importante quando nel sogno si conosce l’età del neonato, perchè l’inconscio mostra così l’inizio di qualcosa, il momento di avvio di un progetto o l’origine di un’emozione che ha portato a qualcosa di nuovo.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo



  • Se desideri la mia consulenza privata accedi a Rubrica dei sogni
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1400 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Prima di lasciarci

Caro lettore, questo è un lungo articolo che ha richiesto tanto lavoro, ma che ho scritto volentieri pensando agli innumerevoli neonati che compaiono nei sogni. Spero ti sia piaciuto.

Se lo hai trovato utile ed interessante ti chiedo di ricambiare il mio impegno con una piccola cortesia:

CONDIVIDI L’ARTICOLO e metti il tuo MI PIACE

Condivisioni

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Sognare un neonato Significato di neonati e bimbi nei sogni ultima modifica: 2017-11-06T07:00:11+00:00 da Marni