Cosa significa sognare una strega? E’ un sogno legato all’influenza delle fiabe e alle infinite suggestioni di film e racconti? Oppure è il simbolo di una parte oscura della personalità?  L’articolo presenta la strega e lo stregone nei sogni come immagine di qualità archetipiche che affondano le radici nell’inconscio collettivo di ogni epoca. 

Condivisioni

strega nei sogni

strega nei sogni

Sognare una strega confronta il sognatore con “l’ombra” dell’archetipo femminile, il polo opposto alla donna idealizzata: la principessa, la sacerdotessa, la Madonna, la fanciulla innocente, la madre buona.

Alla strega sono attribuiti tutti i sentimenti meno nobili: invidia, gelosia, malanimo, e gli istinti più turpi: la sessualità sfrenata e senza limiti, la voracità e la malvagità.

La strega, come antitesi alla bontà materna, alla bellezza della fanciulla e al sapere “buono” della sacerdotessa raccoglie tutte le proiezioni del maschile più infantile e non evoluto, ma spesso coincide anche con l’indipendenza dalle espressioni più rassicuranti e conformiste del femminile.

La strega è libera, la strega si dedica a ciò che desidera e che ha senso  per lei, la strega ricerca e possiede un potere precluso alla donna comune.

Sognare una strega può portare a galla anche il potere femminile nascosto e tenuto prigioniero dalle aspettative altrui e dalle norme sociali: il desiderio di una vita diversa da quella che altri perseguono, la noncuranza di fronte a ciò che gli altri  pensano, l’orgoglio della propria diversità e la volontà di difenderla.

Senza contare che l’epiteto “strega” viene usato anche per le donne ammaliatrici e seduttive che usano il proprio fascino per raggiungere i propri obiettivi.

Si pensi alle espressioni: “Sei una strega” “Mi hai stregato” dette alla donna amata e desiderata o all’amica che ha ottenuto qualcosa di impossibile.

Ma sia la strega che lo stregone nei sogni sono legati agli aspetti rinnegati della personalità e richiamano il sognatore al bisogno di calarsi nelle profondità del proprio essere per riconoscere il proprio “male, la propria oscurità, la propria rabbia” (o la propria “originalità e anticonformismo”) per accettarle e trasformarle in aspetti potenzianti, in nuove possibilità e nuove esperienze di indipendenza e realizzazione di sé.

Sognare una strega Simbolismo

Per Freud la strega è l’espressione della madre castrante o della donna che non si ama più, un’energia che blocca l’affettività e la sessualità naturale e felice.

Jung la considera una sfumatura del simbolismo di Anima: la strega nei sogni si affianca alla Madre Terribile, alla prostituta, all’assassina, alla dark lady nell’esprimere le forze inconsce più primitive, le pulsioni più oscure e rinnegate che si agitano nell’individuo, simbolo di tutto ciò che l’essere umano non riconosce e non vuole vedere in sé: l’aggressività, gli istinti, la violenza che l’educazione ha “addomesticato” o escluso.

Questo mondo sotterraneo collegato alla strega rimane pertanto ad uno stato primordiale, contiene un fondo di barbarie che non si trasforma attraverso la mediazione della conoscenza e della coscienza.

E, in senso più ampio, si può considerare il risultato dell’oppressione e della repressione del potere maschile verso la diversità femminile, verso un potere che assume forme alternative e non controllabili. Si pensi alla caccia alle streghe del medioevo, a tutte le levatrici, erboriste, studiose o donne fuori dagli schemi dell’epoca, bruciate come streghe.

Ma anche la strega delle fiabe nella classica iconografia di vecchia brutta, curva, malvestita e verrucosa, si può considerare l’ombra della madre o di altre figure femminili: è una madre cattiva, una nonna strega che raccolgono i timori infantili verso l’aggressività o la violenza percepite nelle figure di riferimento o verso l’ignoto che popola il  mondo fuori dalle amorevoli braccia materne.

Anche lo stregone nei sogni esprime gli aspetti oscuri della psiche: l’ombra del maschile che esercita la sua influenza nella vita del sognatore e che può rappresentare il potere assoluto e maligno attribuito al padre, al marito o ad un altro familiare, la ricerca di autorità e supremazia sugli altri, la conoscenza distorta e funzionale alla celebrazione di sé e al proprio potere.

Sognare una strega Significato

Sognare una strega, sognare uno stregone oltre a mostrare l’affiorare degli aspetti istintivi e non disciplinati che devono trovare un loro spazio nella vita del sognatore, può mettere in luce un rapporto conflittuale con una figura di riferimento: la madre, la sorella, la nonna, una donna opprimente, manipolatrice o violenta, oppure può far intuire le intenzioni ambigue e malevole di una vicina, di una collega.

Il significato della strega e dello stregone nei sogni si collega a:

  • indipendenza di giudizio
  • anticonformismo
  • originalità
  • potere
  • seduzione
  • sapere occulto
  • malanimo
  • irrazionalità
  • distruttività
  • gelosia
  • invidia
  • lussuria
  • odio
  • malvagità
  • aggressività
  • manipolazione

Sognare una strega   17 Immagini oniriche

1. Sognare una strega

oltre a rappresentare gli aspetti rinnegati, per una donna può indicare il timore della sessualità, del proprio potere personale e la mancanza di fiducia in sé.

Per un uomo deve far riflettere sul proprio rapporto con il femminile, il timore, il sospetto, il giudizio negativo che forse affondano le radici nelle influenze del passato e in una figura materna autoritaria e fagocitante.

2. Sognare un raduno di streghe

significa assistere a qualcosa di segreto. E’ possibile che il sognatore senza volerlo abbia colto una situazione ambigua o ascoltato frasi altrettanto ambigue che lo hanno colpito in profondità.

Il raduno delle streghe nei sogni rappresenta qualcosa di destabilizzante per la tranquillità del sognatore, una congiura o una notizia inaspettata e nascosta, qualcosa di non condivisibile che può influire in modo negativo.

Se il sognatore partecipa al raduno delle streghe il significato cambia radicalmente e indica il suo bisogno di uscire dalle regole e dal suo solito ambiente.

3. Sognare di essere una strega

l’inconscio porta l’attenzione sulla parte di sé giudicata dalla coscienza e paragonata ad una strega.  Questo può succedere se la sognatrice si è comportata male (come una “strega”) con qualcuno (un’amica, il marito, i figli ecc.).

Essere una strega nei sogni può essere anche sogno di compensazione per la donna ligia e inquadrata che nel sogno dà sfogo alla sua carica “stregonesca” fatta di rabbia, violenza e impulsi sessuali repressi.

4. Sognare di essere una strega buona

rappresenta la parte di sé che vuol essere diversa, che vuole distinguersi ed avere un certo potere, ma che teme gli aspetti più forti e drammatici della strega, che non ha il coraggio di riconoscerli.

Spesso indica insicurezza, il sentirsi invisibile e ininfluente, la sensazione di inadeguatezza.

5. Sognare una strega buona

significa riconciliarsi con qualità“diverse” percepite dentro di sé.  Più spesso indica una persona vicina a cui si riconosce il potere e la capacità di “fare magie” e di trasformare la realtà in senso positivo.

6. Sognare una strega bella    Sognare una strega che ride

porta a galla l’aspetto seduttivo e ammaliatore della  strega, la sua capacità di emergere, la sua sensualità.

7. Sognare una strega che uccide i bambini

è l’immagine della ferocia, dell’odio, della rabbia che sono sepolti nell’inconscio e che hanno il potere di condizionare e distruggere sogni, progetti e creatività del sognatore.

Se il sogno appartiene ad un uomo è possibile che la strega che uccide i bambini sia il simbolo di una persona molto vicina (es. la moglie o la madre) che frustra le sue aspirazioni.

8. Sognare strega che vola sulla scopa

rappresenta i pensieri e le suggestioni legate alle caratteristiche della strega che sono presenti nella mente del sognatore.

Può essere un segnale interessante e mostrare il bisogno di confrontarsi con questa energia per conoscerla anziché rifiutarla e giudicarla per evitare che si manifesti (con un gesto cattivo, un gesto da “strega”) in qualche ambito della propria realtà.

9. Sognare strega che maledice

è l’espressione di sentimenti rinchiusi e repressi: possono essere emozioni violente che spaventano la parte di sè educata ed integrata, ma che hanno una forza destabilizzante e reclamano l’attenzione.

Sono un segnale di grande malessere che deve essere raccolto.

10. Sognare una strega in casa

indica la parte di sé che forse si è comportata come una “strega” o che subisce il giudizio della coscienza per le sue idee anticonformiste o i suoi atteggiamenti che violano le norme dell’ambiente in cui si vive.

11. Sognare di uccidere una strega

significa reprimere la propria”strega interiore”. Rappresenta la lotta interna fra gli impulsi più potenti, primitivi, indomabili e liberi da ogni condizionamento ed i Sé primari adattati e decisi a mantenere il controllo sulla personalità.

12. Sognare la strega di Biancaneve

rappresenta la contrapposizione fra candore e ingenuità e invidia e gelosia.

Questo significa che la sognatrice forse sta vivendo un lacerante conflitto per il desiderio di essere PIÙ’ (desiderata, ammirata, vista ecc.) o che desidera qualità e onori attribuiti ad altre persone.

Oppure percepisce una situazione di rivalità nell’ambiente che frequenta o si sente presa di mira per le sue qualità da un’altra donna invidiosa e malvagia come la strega di Biancaneve.

13. Sognare una casa stregata

può riflettere la paura di perdere il controllo, paura di farsi sommergere dalle emozioni oscure che si avvertono dentro si sé o indicare un ambiente familiare “stregato“, cioè immobile, rigido e sgradevole.

14. Sognare una strega nera

rappresenta tutti gli aspetti più negativi e rinnegati del simbolo.

15. Sognare una strega bianca

porta a galla gli aspetti potenzianti e positivi : la conoscenza, la libertà, il fascino, l’anticonformismo.

16. Sognare stregoneria    Sognare di fare una stregoneria

può avere significati positivi o negativi, saranno le sensazioni provate dal sognatore a dare maggiori indicazioni.

Può indicare il timore dell’influenza altrui che diventa un ostacolo oppure la consapevolezza di poter superare una difficoltà grazie a qualità fuori dal comune.

17. Sognare uno stregone   Sognare di essere uno stregone

rappresenta gli aspetti ombra dell’archetipo maschile, il potere oscuro e malevolo, le qualità di aggressività, irrazionalità, odio e violenza tenute nascoste dal sognatore, ma può indicare anche il proprio potere personale e la capacità di trasformare una situazione a proprio vantaggio.

Indica la creatività che non è disciplinata.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo



Hai un sogno che ti incuriosisce e vuoi sapere se porta un messaggio per te?

  • Io sono in grado di offrirti l’esperienza, la serietà ed il rispetto che il tuo sogno merita.
  • Leggi come richiedere la mia consulenza privata
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1600 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Prima di lasciarci

Caro sognatore, se hai sognato, streghe, stregoni o stregonerie forse sei ancora scosso. Sono sogni particolari che possono lasciare un strascico di inquietudine e paura. Per questa ragione ho scritto l’articolo e spero ti sia stato utile ed abbia contribuito a tranquillizzarti.

Ma se non hai trovato ciò che cercavi e hai un sogno particolare in cui apapre una strega ricorda che puoi postarlo qui fra i commenti all’articolo ed io ti risponderò.

Oppure puoi scrivermi se desideri approfondire con una consulenza privata.

Grazie se ora mi aiuti a diffondere il mio lavoro

CONDIVIDI L’ARTICOLO e metti il tuo MI PIACE

Condivisioni

Sognare una strega Significato di streghe e stregoni nei sogniultima modifica: 2018-07-09T07:00:00+00:00da Marni