Cosa significa sognare un castello? A cosa si collega il castello nei sogni? L’articolo seguente risponde a queste domande indagando sul simbolo, sulla fascinazione che provoca e sugli aspetti psichici del sognatore. Aspetti fortificati rigidi e chiusi verso l’esterno eppure solidi, potenti, regali, intriganti e misteriosi. Il castello nei sogni è una vera costellazione di alternative simboliche da scoprire.

castello nei sogni

castello nei sogni

Vedere un  castello nei sogni può  provocare emozioni di stupore, curiosità e stimolare il senso di avventura, ma la stessa immagine può evolvere in senso drammatico con claustrofobia, paura, senso di prigionia.

L’aspetto del castello nei sogni, la sua posizione, il colore  e sopratutto le sensazioni coinvolte saranno  elementi fondamentali  per orientare l’analisi e collegarla alle situazioni vissute dal sognatore e ai Sé psichici  in azione.

 

Il castello nei sogni è un microcosmo che, nella psiche umana, rimanda a tutto ciò che è fortificato, inaccessibile, isolato, pauroso, misterioso, ignoto, ma anche a tutto ciò che è stato sognato, fantasticato, che è diventato desiderabile, prezioso o da conquistare.

Il castello nei sogni, come la casa nei sogni, è una fotografia della struttura della personalità in un determinato momento della vita, per questa ragione è così importante confrontarsi con  i suoi simboli.

Se il castello nei sogni viene vissuto come “casa” può collegarsi ad una personalità introversa, schiva e a  Sé primari  protettivi e rigidi; sarà necessario allora chiedersi perché questi Sé stanno agendo con tale forza e quale sia la vulnerabilità nascosta dietro le mura del castello dei sogni.

Sarà interessante allora esplorarlo nel ricordo o con una seduta di rientro guidato nel sogno; rientrare nel castello nei sogni e percorrere stanze, corridoi, segrete, per scoprire simboli della propria vulnerabilità, delle parti di sé più inaccessibili e nascoste.  

Simbolismo del castello nei sogni

Pensiamo al castello nella realtà: è una costruzione fortificata, imponente, tozza e compatta oppure aerea, elegante ornata di torri e merli,  fatto per proteggersi dal nemico e per sfidare il tempo.

Nella fantasia comune ha un carattere misterioso, intrigante, legato al fantastico, all’universo della fiaba, alle saghe di eroi e cavalieri, alla storia ed ai suoi enigmi, così nel simbolo del castello nei sogni coesistono gli aspetti legati alla forza della sua imponenza fisica e delle sue radici storiche, e quelli legati al fantastico, al mondo dell’immaginazione e del mito, alla fascinazione per l’ignoto.

Nel castello vivono re e regine, principi o principesse, si muovono streghe e stregoni, draghi e mostri,  nei sotterranei si nascondono cose innominabili, esseri spaventosi  attendono nelle celle, nelle segrete e nei labirinti, crimini ed intrighi si consumano negli angoli oscuri, pallide fanciulle vengono segregate in torri inaccessibili, maghi malvagi ed eroi fuggono attraverso tunnel sotterranei o passaggi segreti.

Tutti questi personaggi sono simboli che concorrono a nutrire il significato del castello nei sogni, simboli di parti della personalità che si muovono nell’ombra di un sistema psichico efficiente e protetto, alcuni  eroici e luminosi con cui è più facile identificarsi, altri meno conosciuti e relegati nel profondo dell’inconscio: Sé rinnegati che si incarnano in mostri, fantasmi, traditori.

Esplorare un castello nei sogni equivale quindi ad  entrare in contatto con aspetti  di sé “regali”, potenti, sicuri, ricchi di fantasia e di possibilità, oppure cominciare a conoscere aspetti di sé infidi, terragni, chiusi in s stessi irrigiditi in posizioni obsolete.

Il castello nei sogni può allora divenire una sfida, un tentativo di conoscenza e di realizzazione, un processo di crescita che può svelare al sognatore  il proprio “valore”.

Il castello dei sogni è legato all’anima ed al bisogno di ricongiungimento con l’alto, di elevazione spirituale, di evoluzione, di ricerca di perfezione. Magia e spirito si associano al simbolo del castello nei sogni, ricerca e trasformazione, trascendenza, durata, eternità ne completano il carattere.

Significato del castello nei sogni

Il significato del castello nei sogni può spaziare fra diverse possibilità indicando:

  • chiusura verso il mondo esterno e verso gli altri
  • isolamento voluto e ricercato
  • difesa ad oltranza delle proprie posizioni
  • legame esclusivo con il passato
  • atteggiamenti di arroganza o di superiorità
  • vivere troppo in una dimensione fantastica (si pensi all’espressione “castelli in aria”)
  • non dare concretezza alle proprie idee (si pensi all’espressione “castelli di sabbia”)
  • necessità di preservare la propria integrità fisica e morale
  • necessità di preservare il proprio spazio segreto e la propria dimensione spirituale
  • bisogno di difendersi dall’invasione altrui.

Immagini con il castello nei sogni

1. Sognare un castello

dovrà far riflettere sui propri aspetti di introversione e chiusura o sulla propria tendenza a fantasticare, a vivere una vita parallela, intima, fantastica.

2. Sognare di esplorare un castello

può collegarsi ad un processo di conoscenza interiore : il sognatore sta confrontandosi con aspetti di sé, comincia a vedere  le sue difese in atto, ma sente anche le  qualità e le risorse che gli appartengono. Questa immagine  può arrivare anche come incoraggiamento e come stimolo ad occuparsi di sé.

3. Sognare un castello nero

può rappresentare desideri spezzati, illusioni che si infrangono, mancanza di fiducia e di possibilità, perdita di speranza, una personalità chiusa e solitaria.

4. Sognare un castello bianco

o illuminato dalla luce  porta il simbolismo del castello dei sogni in una dimensione più trascendente, elevandolo verso i regni della spiritualità e della ricerca in quest’ambito, ma può suggerire anche compiutezza e realizzazione, la forza del desiderio che viene raggiunto, la speranza che dà forza ad ogni pensiero e ad ogni azione.

5. Sognare le rovine di un castello

può suggerire la mancata realizzazione di desideri ed obiettivi, il crollare delle certezze che hanno fin lì sostenuto il sognatore, un contesto che non aderisce a quanto si era sperato.

6. Sognare un castello con il ponte levatoio alzato

e quindi inaccessibile, metterà il sognatore di fronte a blocchi e ricordi che non vogliono affiorare, segreti che ancora rimangono sepolti nell’inconscio, o sarà la rappresentazione di situazioni reali in cui non c’è possibilità di “penetrare”, di agire, o di persone che restano “chiuse” verso  tentativi di approccio e non desiderano un reale contatto con lui.

7. Sognare un castello con il ponte levatoio abbassato

e il portone aperto è un invito esplicito all’azione, c’è bisogno di avanzare, esplorare, conoscere.

8. Sognare di passeggiare sugli spalti di un castello

è un’immagine interessante e generalmente  positiva: il sognatore  è consapevole di sé delle sue qualità ed anche delle parti di chiusura verso l’esterno, ma le accetta, e non ne è limitato.  Il sogno seguente, in cui è presente quest immagine, mostra il sognatore alle prese con due parti della sua personalità:

Esempi con il castello nei sogni:

“Ieri notte ho sognato che stavo camminando sugli spalti di un castello, al tramonto, con una stupenda brughiera che incorniciava la scena con un nebbiolina bassa.

Nello stesso istante praticamente mi sdoppio: un mio io continua a camminare, mentre l’altro resta fermo e vede il primo allontanarsi lentamente, volgendo sempre le spalle.

Mi accosto ad un soldato medioevale con elmo, maglia metallica e armato di balestra. Avvicino la mia bocca al suo orecchio e riferendomi al mio io che stavo continuando a camminare davanti, bisbiglio:”Uccidilo!”  Mi sono svegliato terrorizzato.”(Fabio T.)

Gli spalti del castello nei sogni sui quale il sognatore cammina fanno pensare ad una personalità fortificata, chiusa e protetta, nella quale però convivono aspetti di interesse ed apertura verso il mondo circostante. Il mondo fuori affascina e spaventa contemporaneamente.

E’ evidente il conflitto fra due parti della personalità che  hanno uguale forza e potere, due parti contrastanti che  che devono essere conosciute ed accettate: una forse più intraprendente ed aperta verso gli altri, l’altra più rigida attaccata al passato, alle idee ed ai valori introiettati.

Di seguito un altro esempio di castello nei sogni. Un sogno fatto da una giovane che da poco è andata a convivere:

Ciao Marni, magari mi puoi aiutare a capire il mio sogno: ero in un castello con la sensazione di dover andare ad abitarci, infatti cercavo la mia camera da letto, c’era anche il mio compagno e pensavamo come sistemarci.

Ma in un salone al piano superiore c’erano molte persone e la mia sensazione è che fossero dei matti, non c’era paura, anzi avanzavamo alla scoperta di cose nuove, il mio compagno ha visto una finestra ad arco tipica dei castelli, mi ha chiamata per vedere il bel panorama.

La sensazione era positiva anche se c’era una gran confusione  all’interno di quel castello.(N. -Treviso)

Sognare di cercare la camera da letto in un castello insieme al proprio compagno equivale a bisogno di ritagliare uno spazio per la relazione all’interno del proprio sistema psichico (forse originariamente chiuso e protetto) e, ad un livello più oggettivo, ad un  reale desiderio di vivere in coppia, cercando uno spazio reale, una casa  in cui vivere.

I matti al piano superiore del castello nei sogni possono rappresentare tutte le incognite della  situazione, tutte le cose che non si è  in grado di controllare e che comunque agiscono nella  vita e la condizionano.

Non c’è paura, ma c’è la scoperta di cose nuove, il sogno sta dicendo che  la sognatrice è in grado di reggere anche questa situazione di possibile caos, conflitti o altro cose che non si possono prevedere.

Capiamo così quanto sia importante la percezione che il sognatore ha del castello nei sogni, quanto l’atmosfera vissuta nel sogno influenzi  la lettura del simbolo.

In quest’ultimo frammento di sogno il castello nei sogni si apre verso il paesaggio circostante dando un’idea di fusione con gli elementi circostanti mettendo in evidenza  un possibile cambiamento avvenuto nella personalità della sognatrice.

Ho sognato un castello circondato da un fossato con acqua limpida (celeste e trasparente) che era quasi livello del mare, separato solo da un basso muretto di cinta in pietra viva.

Un  castello che per colori, spazi luce, non era affatto “chiuso”, solo leggermente sopraelevato rispetto al resto del terreno  e che si mischiava con acqua, luce, pietra.(S.-Roma)

Questo castello nei sogni che si apre verso l’esterno e pare fondersi con la luce ed i colori dell’aria e del mare, appare come un simbolo positivo e prezioso: una nuova consapevolezza di sé, una nuova visione della vita che contempla ed accetta mistero, bellezza, profondità.

Il mare così vicino è legato all’inconscio, il fossato di acqua chiara che circonda il castello nei sogni mette in evidenza sentimenti ed emozioni che sono accettati ed espressi dalla sognatrice.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
 
Condivisioni

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida sogni Supereva nel luglio 2006

Salva

Castello nei sogni. Sognare un castelloultima modifica: 2015-04-07T07:00:45+00:00da Marni