Cosa significa sognare di nuotare? Per conoscere il significato di nuotare nei sogni e trovare il collegamento con la propria realtà è possibile seguire lo schema proposto in questo articolo.  I sognatori potranno riflettere seguendo gli elementi elencati e ripensando a come hanno vissuto il proprio nuotare nei sogni. Si delineerà così uno schema piuttosto chiaro che rifletterà quello che si sta vivendo o metterà in evidenza modalità di azione automatiche. L’articolo riporta anche le immagini più comuni del nuotare nei sogni ed i significati più generali.

nuotare nei sogni

nuotare nei sogni

Nuotare nei sogni è molto comune e coinvolgente per il sognatore, la variabilità delle situazioni oniriche in cui si presenta e la connessione con altri simboli presenti nel sogno rendono questa immagine intrigante ma, se ben esplorata ed analizzata, facile da collegare alla propria realtà.

Si può genericamente affermare che nuotare nei sogni è un’immagine metaforica del comune avanzare nella vita affrontando difficoltà e problemi, procedendo con facilità o difficoltà.

La fatica o il piacere di questo nuotare nei sogni saranno quindi elementi che riflettono la stessa facilità o fatica nell’affrontare la propria  realtà.

La fatica o il piacere nel sognare di nuotare riflettono il modo di affrontare la vita. Condividi il Tweet

Come comprendere il simbolismo di nuotare nei sogni?


Per fare un’analisi precisa e ricondurla alla propria realtà creando collegamenti significativi, sarà importante riflettere sul proprio sogno e farsi domande sui seguenti elementi che osno parte del simbolismo del nuotare nei sogni:

  • caratteristiche dell’acqua (o di altro elemento) in cui si nuota
  • luogo in cui si trova l’acqua
  • movimento compiuto nel nuotare nei sogni
  • sensazioni che ne derivano

Seguendo questo schema sarà semplice, anche da soli, svelare il simbolismo del proprio nuotare nei sogni.

Nuotare nei sogni. Il simbolismo delle acque

Nuotare nei sogni è è un’azione simbolica strettamente legata all’elemento acqua, di conseguenza l’aspetto di questa: limpidezza o torbidità, turbolenza o calma, influiranno sul piacere o la difficoltà con cui si affronta il nuoto e sui significati del nuotare nei sogni.

L’acqua è legata all’inconscio ed alla sua profondità, ma pure al mondo delle emozioni e al liquido amniotico. Questi significati simbolici possono coesistere oppure alternarsi, rimandare alla pace del grembo materno, alla nostalgia per la sicurezza di quella situazione originaria, per il calore ed il conforto totale o collegarsi all’essere in balia delle proprie emozioni, al sentirsi capaci oppure in difficoltà nell’esprimerle, al viverle in pieno o all’averne timore.

Possono rimandare alla necessità di affrontare le proprie profondità inconsce senza farsene sopraffare, senza “annegarci” dentro. Nuotare nei sogni è come nuotare nel proprio inconscio ed equivale a mantenere un contatto con questo, al sapere che esiste in sé una profondità insondabile e sconosciuta con cui bisogna convivere e sulla quale mantenersi a”galla”.

Sognare di nuotare è come nuotare nel proprio inconscio e nella vita...bisogna mantenersi a galla. Condividi il Tweet

Le interpretazioni popolari attribuiscono significati positivi al nuotare nei sogni in acque trasparenti e pulite e negativi al nuotare nei sogni in acque torbide, fangose e sporche. Vedremo in seguito come queste convinzioni ormai parte dell’inconscio collettivo influenzino i possibili significati delle immagini simboliche collegate.

DOVE nuotare nei sogni. I luoghi dell’acqua

Anche i luoghi in cui si svolge il nuotare nei sogni hanno grande influenza nell’analisi del sogno.  Nuotare nel mare calmo o agitato, con le onde che cullano o che incombono minacciose, circondati da pesci, meduse, mostri marini, balene, delfini, essere soli o con altre persone, vedere la terra vicina o lontana, vedere una barca o un’isola, sono tutte situazioni che costruiscono il sogno e lo colorano di significati diversi.

E sarà indispensabile allora rispondere alle domande pensando, ad esempio, al nuotare nei sogni in un fiume:

  • Come si presenta questo fiume?
  • E’ grande o piccolo?
  • E’ un vero fiume oppure è un ruscello, un torrente, un fossato?
  • In questo nuotare nei sogni si procede nel senso della corrente oppure si attraversa il fiume?
  • Ci sono gorghi e una corrente impetuosa, oppure le acque sono tranquille?
  • Si tocca il fondo con i piedi, oppure si avverte sotto di sé una grande massa d’acqua ?
  • Il nostro nuotare nei sogni ci sta portando verso una cascata?

Nello stesso modo, pensando al nuotare nei sogni nelle acque di un lago sarà indispensabile domandarsi dove si trova questo lago e quali sono le sue caratteristiche.

  • E’ un lago alpino?
  • E’ solo  una pozza  d’acqua o c’è acqua in tutte le direzioni come fosse un’inondazione?
  • Si è immersi in una palude e si tenta di nuotare nel fango?
  • Oppure si nuota nei più sicuri confini di una piscina?

I gesti del nuotare nei sogni

  • Quali sono i gesti che si compiono per nuotare nei sogni?
  • E’ un nuotare nei sogni naturale facile e fluido che avviene senza nessuna fatica o, al contrario, si avverte la pesantezza, lo sforzo, la tensione muscolare, il peso del corpo che rischia di affondare?
  • Questo nuotare nei sogni avviene a pelo d’acqua, sostenuto e facilitato dalla corrente, oppure si  sta andando controcorrente o ci si sente trascinati verso l’abisso?
  • E ancora, si sta nuotando con la testa fuori dall’acqua o sott’acqua?
  • Si respira facilmente?
  • Si ha una meta da raggiungere o ci si limita a mantenersi a galla?

La modalità con cui avviene il proprio nuotare dei sogni è una spia assai efficace del proprio modo di affrontare la realtà.

Le sensazioni del nuotare nei sogni

Cosa si sente mentre si è impegnati a nuotare nei sogni?

Come sempre le emozioni sono fondamentali per guidare l’analisi e, anche nel nuotare nei sogni, rifletteranno la modalità di un aspetto primario del sognatore.

Sarà quindi importante soffermarsi su pensieri ed emozioni scaturite dal sogno cercando di ricordare come ci si sentiva e come ci si sente al risveglio, portando l’attenzione anche all’influenza che il nuotare nei sogni ha sul proprio umore.

Significato di nuotare nei sogni

Nella visione junghiana nuotare nei sogni è simbolo di un movimento fra due poli: nascita e morte così che, immergersi nell’acqua e nuotare nei sogni, è un modo per riprendere contatto con le proprie origini, ma pure per conoscere ed accettare la “meta”, il naturale traguardo della vita.

Freud collega i diversi movimenti del corpo del nuotare nei sogni: bagnarsi, immergersi, muovere le membra ritmicamente, ai rapporti sessuali e alla soddisfazione libidica.

Per l’interpretazione dei sogni contemporanea nuotare nei sogni rappresenta il proprio vivere o “lasciarsi vivere”, affrontare la vita e le situazioni, oppure trovarcisi immersi e non sapere che fare, esserne sommersi.

Nuotare nei sogni Le immagini più comuni

1. Sognare di nuotare in acqua chiara e limpida

con piacere, sentendo  la gioia di muovere il corpo facilmente, in genere, lascia al risveglio sensazioni di benessere e si collega al saper affrontare la propria realtà (una prova, un problema, il raggiungimento di un obiettivo) con decisione e con calma, affidandosi alle proprie capacità, avendo fiducia in se stessi e nella vita. Al contrario:

  • sognare di nuotare in acque agitate
  • sognare di nuotare in acqua torbida di cui non si vede il fondo
  • sognare di essere in balia dell’acqua
  • sognare di essere trascinati dalla corrente

sono tutte immagini oniriche in cui nuotare nei sogni risulta sgradevole, faticoso, impossibile e tutte si collegano a difficoltà che il sognatore non riesce a gestire, al suo sentirsi in balia degli eventi.

2. Sognare di nuotare a pelo d’acqua

sentendo i movimenti fluidi (spesso il sognatore si stupisce di come nuotare nei sogni gli riesca bene e non senta nessuna fatica) indica la propensione ad affrontare la realtà senza farsi scoraggiare e senza preoccuparsi troppo, facendo ciò che è giusto fare e che l’esperienza gli ha insegnato.

3. Sognare di nuotare sott’acqua

può avere significati positivi rispecchiando un modo di approfondire quanto si sta vivendo, meditando sugli eventi per poi muoversi e prendere decisioni, oppure può mostrare la tendenza a nascondersi, defilarsi e farsi sommergere dalle proprie emozioni.

La stessa immagine può  indicare una fase di passaggio dell’esistenza, un bisogno di ritrovare nuove energie, la possibilità di raccogliersi in se stessi per poi “riemergere” alla vita.

4. Sognare di nuotare in un fiume

è un’immagine archetipica che, ancora più del nuotare nei sogni nell’acqua del mare, fa riferimento all’essere immersi nel movimento della vita, al percorso fatto ed a quello da compiere.

5. Sognare di nuotare seguendo la corrente

del fiume indica la propria tendenza ad adattarsi alle regole, al “seguire la corrente, un pizzico di conformismo, ma anche senso di responsabilità, stare nelle situazioni, affrontarle, mettere in pratica ciò che viene dall’educazione impartita e dai propri valori.

6. Sognare di attraversare il fiume a nuoto

può indicare un preciso obiettivo da raggiungere, uno scopo, sapere quale direzione prendere, sicurezza e chiarezza d’intenti.

7. Sognare di nuotare controcorrente

è una chiara metafora del proprio modo di affrontare la vita in generale o, in particolare, di confrontarsi con un problema specifico, un periodo, una fase dell’esistenza.

Si va controcorrente per anticonformismo, per idee diverse da quelle del gruppo, per sperimentare nuove vie. E’ un’immagine che, in alcune situazioni, può essere un simbolo di rottura, un modo per abbandonare il passato, per affrancarsi da  una dipendenza.

8. Sognare di nuotare in un canale

attraversarlo o farsi catturare dalla sua corrente può essere simbolo del viaggio nel canale dell’utero e riflettere il momento della nascita.

9. Sognare un gorgo essere catturati (e dibattersi) può indicare angoscia, senso di ineluttabilità, il movimento obbligato della vita a cui non ci si può opporre e l’unica certezza della morte, l’impossibilità di sfuggire al proprio destino. Può fare riferimento ad un momento difficile in cui ci si sente risucchiati dai problemi e non si trova la forza per reagire.

10. Sognare di nuotare in una piscina

può collegarsi al bisogno di contenere le emozioni (proprie o altrui) senza rifiutarle, consentendo loro di esprimersi, consentendo a se stessi di “nuotarci dentro“(trovare un modo accettabile per esprimerle o per accoglierle).

L’immagine della piscina nei sogni si collega anche all’idea di vacanza e di relax e anche questo bisogno di riposo va considerato.

11. Sognare di nuotare in cima a un’onda

può indicare un momento felice di euforia, di successo, un momento in cui ci si sente al top, in cui si sente di aver superato una difficoltà o un ostacolo, in cui ci si sente vincitori.

12. Sognare di nuotare circondati dai pesci

senza sentirsi minacciati può riflettere la  propria ricchezza interiore, la consapevolezza della propria moltitudine psichica, l’essere a proprio agio con ciò che si sente, con gli impulsi che si agitano dentro, accettarli come parte di sé, saperli usare al meglio.

13. Sognare di nuotare con i delfini

indica la capacità di godere del livello fisico dell’esistenza, essere in contatto con il proprio corpo, godere degli aspetti giocosi dell’esistenza, trovare il meglio in quello che si sta vivendo.

14. Sognare di nuotare inseguiti da uno squalo

deve far riflettere sui propri timori e sul sentirsi vittima di qualcuno o qualcosa. Lo squalo è il simbolo di un pericolo e della necessità di difendersi. Nuotare nei sogni per sfuggire ad uno squalo mostra tuttavia la capacità del sognatore di non soccombere alle difficoltà, la volontà di mettersi in salvo e quindi occuparsi del proprio benessere.

15. Sognare di nuotare verso un’isola

può fare riferimento ad un obiettivo da raggiungere, una fantasia, qualcosa che per il sognatore è un sogno, un ideale. La stessa immagine può rimandare al bisogno di ritiro e solitudine, ad un percorso che conduce a quiete interiore.

16. Sognare di non riuscire a nuotare

sentire le membra paralizzate, stanche, pesanti, indica la propria incapacità di far fronte agli avvenimenti, oppure un momento di stress o di esaurimento psico-fisico.

17. Sognare di nuotare in acqua che si stende senza fine

come fosse un’inondazione si collega ad un dilagare di emozioni, tristezza e difficoltà, forse anche un periodo di lutto.

18. Sognare di nuotare nell’aria

si connette al livello del pensiero e delle fantasie: il sognatore si trova a suo agio in questo elemento, procede concentrato in questo mondo fantastico ed illusorio. Questa immagine può metterlo di fronte ad una sua tendenza automatica ed al bisogno di trovare un equilibrio.

19. Sognare di nuotare nel fango   Sognare di nuotare in una palude

mostra le difficoltà in cui il sognatore si sta dibattendo come fosse invischiato nel fango: difficoltà ad avanzare, problemi oggettivi, incapacità di districarsi e di vedere le cose in prospettiva. Sentirsi costretti in qualche situazione o in una relazione.

20. Sognare di tuffarsi e nuotare

è un movimento propulsivo ed aperto verso l’esterno, simbolo di dinamismo ed entusiasmo, a volte di socialità, in generale mostra una buona disposizione ad affrontare quanto la vita propone.

Abbiamo visto quante immagini simboliche si creino con il simbolo di nuotare nei sogni e come, ognuna di queste, a sua volta, possa svilupparne altre e possa presentare più significati.

Sarà cura del sognatore, prima di tutto, ricreare un contatto con l’inconscio ripensando al suo sogno ed alle emozioni che ne derivano e catturare i ricordi per analizzarli secondo lo schema sopra proposto.

Prima di lasciarci

GRAZIE se che mi farai sapere, nello spazio commenti, se questa analisi guidata ti ha aiutato a trovare dei collegamenti utili ed un possibile significato nel tuo nuotare nei sogni.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
 
Condivisioni

 

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel febbraio 2006

Salva

Salva

Salva

Nuotare nei sogni Cosa significa sognare di nuotare ultima modifica: 2015-08-06T07:00:25+00:00 da Marni