La sola presenza di ladri nei sogni immobili ed acquattati nell’ombra viene avvertita come una minaccia e vissuta con grande paura. A volte il sognatore li vede in azione mentre stanno rubando, oppure si accorge di ciò che gli è stato rubato, teme per le sue ricchezze, o si trasforma lui stesso in ladro. Qual è il ruolo dei ladri nei sogni? Si collegano a possibili reali ruberie? Oppure questi ladri nei sogni sono solo l’immagine di una parte di sé sminuita, ferita, offesa, preoccupata?  

Condivisioni

ladri nei sogni

ladri nei sogni

Ladri nei sogni come nella realtà rappresentano un’intrusione che il sistema psicologico del sognatore registra come potenzialmente dannosa e destabilizzante.

I ladri nei sogni appostati dietro una porta di casa o in angolo buio sono legati ad una minaccia reale o temuta, oppure ad una frustrazione, una ferita narcisistica, al timore di perdere qualcuno o qualcosa.

Ladri nei sogni provocano sensazioni molto forti nel sognatore, hanno la stessa carica ansiogena degli incubi e dei personaggi spaventosi che li popolano: assassini, uomini neri, mostri, stupratori.

Sono rappresentazioni oscure nascoste nell’ombra e, spesso, dall’ombra psichica individuale emergono come aspetti di sé che hanno il potere di fagocitare il tempo e l’energia del sognatore, percepite quindi come dannose e fuorilegge.

La sensazione della presenza dei ladri nei sogni provoca una tale tensione da portare spesso ad un risveglio improvviso.

Significato dei ladri nei sogni





Di frequente il significato dei ladri nei sogni è  legato al livello oggettivo dell’esistenza, così che il sognatore dovrà riflettere sugli aspetti della sua realtà in cui si è sentito invaso o defraudato di qualcosa a cui attribuisce molta importanza: amore, relazioni, idee, risultati professionali, denaro. O sui possibili timori ed ansie rispetto a quanto sopra.

I ladri nei sogni sono il simbolo di una minaccia al territorio intimo del sognatore: tutte le volte che qualcuno o qualcosa vi si introduce, non invitato, si trasforma in un simbolico ladro, tutte le volte che qualcosa o qualcuno priva il sognatore dell’attenzione, della considerazione, della sicurezza, del potere, dell‘amore può diventare un nuovo ladro in un nuovo sogno.

Un ladro nei sogni rappresenta un'irruzione nel sistema psicologico del sognatore Condividi il Tweet

Sul simbolo ladri nei sogni si è espressa Marie Louise Von Frantz, psicoanalista allieva di Jung che, in un’intervista, da indicazioni precise sulla riflessione e le domande che il sognatore dovrebbe farsi:

”Di che cosa si tratta? Perché mai qualcosa irrompe nel mio sistema psicologico?  Si dovrà fare riferimento anche al giorno precedente il sogno e ricordare ciò che è accaduto dentro e fuori di sé. Può darsi che si sia verificata un’esperienza sgradevole ed i ladri allora potrebbero rappresentare proprio quell’esperienza.

Oppure può essere che sia affiorato dall’interno un pensiero negativo, distruttivo, che potrebbe anch’esso essere impersonato dai ladri. I ladri nei sogni rappresentano qualunque cosa che irrompe improvvisamente nel proprio sistema.

Cercando di ricordare quanto è successo il giorno prima, all’interno ed all’esterno, si riuscirà forse a trovare una connessione significativa. Si potrà allora concludere: Ah, si riferisce a quel pensiero che mi è venuto ieri. o a quell’esperienza, e mi mostra che mi sono comportato nel modo giusto, o nel modo sbagliato. Il sogno è venuto a correggere un certo atteggiamento.”( M.L. Von Frantz ” Il mondo dei sogni” Ed Red 2003 pag. 43)

Questo brano è una conferma del fatto che i ladri nei sogni possono nascere sia dall’esterno (persone o situazioni del quotidiano), sia dall’interno (contenuti rimossi catalogati come potenzialmente pericolosi dai se’ primari, emozioni che risultano destabilizzanti: timore, paura, rabbia, malanimo).

Ma ladri nei sogni possono riecheggiare anche ricordi infantili ed il senso di invasione ed oppressione da parte del mondo degli adulti, oppure aspetti di sessualità vissuta come violazione o aggressione.

Sognare ladri riecheggia ricordi infantili ed il senso di oppressione da parte degli adulti, Condividi il Tweet

E’ piuttosto raro che i ladri nei sogni vengano colti con le mani nel sacco intenti a rubare qualcosa, la loro presenza simbolica e ciò che ne consegue a livello di sensazioni ed emozioni è già sufficiente a fermare l’attenzione, ad indurre riflessioni ed ipotesi, ma può accadere che il sognatore veda i ladri nei sogni rubare e veda gli oggetti che sono stati sottratti.

Questo arricchirà l’analisi del sogno dandole direzioni diverse che possono toccare ambiti più precisi ed esclusivi, dato che la simbologia dell’oggetto rubato influirà sul significato generale del sogno.

Sognare ladri può rappresentare aspetti di sessualità vissuta come violazione o aggressione. Condividi il Tweet

Ladri nei sogni  Le immagini più comuni

1. Sognare un ladro nascosto nella propria casa

come già spiegato sopra, può indicare un’invasione. Il comportamento del sognatore e del ladro che può restare immobile nel buio, oppure aggredire il sognatore, chiariranno meglio l’immagine ed il significato del sogno. Ma resta valida l’indicazione di riflettere su quello che si è vissuto e sentito i giorni precedenti il sogno.

2. Sognare di essere aggrediti da un ladro

in ambiente pubblico (scuola, lavoro, chiesa, treno ecc.) può indicare che il sognatore si è sentito defraudato di qualcosa, oppure ha sentito messo in discussione il suo ruolo, il suo potere.  L’ambiente in cui si verifica tutto ciò è indicativo, contestualizza il simbolo dei ladri nei sogni e dorrebbe dare una traccia più precisa.

3. Sognare ladri con refurtiva rubata

che non appartiene al sognatore può portare l’attenzione su di un aspetto di sé che si serve degli altri, che racimola,”ruba“, prende dalle risorse altrui ciò che serve per il proprio tornaconto.  La stessa immagine può allertare il sognatore in un ambiente in cui si sfruttano le competenze altrui senza debito riconoscimento, in cui si usano gli altri.

4. Sognare di rincorrere un ladro

è un’immagine positiva che indica la propria capacità di far fronte ad una situazione stressante, incomprensibile, ingiusta, negativa.  Può rappresentare anche il confronto ed il riconoscimento con una parte di sé che approfitta degli altri, che ruba (tempo attenzioni idee), che invade.

5. Sognare di uccidere un ladro

è un’evoluzione dell’ immagine precedente, il sognatore mette in atto strategie che mutano la situazione oggettiva, oppure è già avviata una trasformazione interna ed è il sognatore stesso che sta cambiando.

6. Sognare di arrestare un ladro   Sognare di costringere un ladro a restituire la refurtiva

è legato ad un forte sistema primario che reagisce con prontezza anche in presenza di aspetti esterni potenzialmente destabilizzanti, oppure può rappresentare una reale situazione in cui il sognatore ha difeso le sue idee ed il suo territorio dalle ingerenze altrui, che ha “arrestato” qualcosa di minaccioso riportando una sorta di “vittoria” che viene registrata positivamente dall’inconscio.

7. Sognare di diventare un ladro

è un’immagine piuttosto comune che può coesistere con quelle già elencate.  Può collegarsi ai comportamenti del sognatore che non sono in linea con le  proprie regole interiori, comportamenti che vengono quindi giudicati “fuorilegge” e dannosi per l’immagine di sé.  I sé primari del sognatore entrano in allarme e lo bollano come “ladro”.

8. Sognare di essere un ladro

e rubare può essere il riflesso di un bisogno, di una mancanza che viene trascurata a livello cosciente (amore, capacità, risorse) che l’io onirico del sogno cerca di colmare attraverso il furto.

9. Sognare di rubare

può collegarsi anche all’incapacità di raggiungere gli obiettivi prefissati ed alla necessità di accelerare alcuni eventi secondo i propri desideri. Comportarsi come un ladro nei sogni può essere anche indice di una bassa autostima: l’inconscio mostra che il sognatore può ottenere qualcosa solo “rubando“. In ciò si può vedere sia il giudizio di un Se’ interiore critico, oppure il senso di colpa nei confronti di reali atteggiamenti fagocitanti o invasivi tenuti verso altre persone.

10. Sognare di essere accusati di rubare

riflette la sensazione di non essere accettati, di non essere considerati o “visti” per quello si è. Può portare l’attenzione su una realtà in cui veramente non si viene apprezzati, oppure far emergere un certo vittimismo, ma soprattutto ha lo scopo di far riflettere il sognatore sul proprio modo di essere in mezzo agli altri. forse a volte troppo sicuro di sè, troppo aggressivo o poco incline a mediare.

Esempi con i ladri nei sogni

I brani seguenti con i ladri nei sogni sono un esempio di quanto scritto sopra e possono aiutare i lettori a collegare questo simbolo alla propria realtà e a meglio comprenderlo. Presento dapprima due sogni molto brevi e comuni per poi riportarne altri più articolati e complessi. Negli ultimi due sogni il sognatore stesso si trasforma in un ladro.

Ciao Marni è già la terza volta che sogno di dover combattere con dei ladri che si sono intrufolati in casa mia. Che significa? (Monica- Rovigo)

 

Ho sognato di essere in una casa al buio (ma non era la mia casa) e sentivo dietro la finestra un pericolo: un ladro. Decido così di affrontarlo, ma non c’è nessuno scontro perché avverto la presenza del ladro, ma non lo vedo. (Antonella-Roma)

In questi due racconti i ladri nei sogni possono rappresentare situazioni esterne che hanno provocato difficoltà e disagio, e le due sognatrici devono riflettere sulla loro vita in generale pensando a ciò che considerano disturbante ed invadente. Questi ladri nei sogni possono essere rappresentazione anche di una reale paura o di:

  • Bisogni insoddisfatti
  • Credersi non meritevoli
  • Pensare di non essere graditi

Ecco un altro sogno assai originale in cui i ladri nei sogni non compaiono, ma vengono menzionati come possibili, sgradevoli prodotti di un sistema errato. Un sogno in cui è implicito un giudizio verso le istituzioni:

Questa notte ho sognato di trovarmi all’interno dell’università, c’erano un sacco di persone ma non facevano altro che eseguire bizzarri numeri di ginnastica artistica, come salire su una scala senza poggiare i piedi sui gradini, ma sulle ringhiere ecc. Lo scopo di tutti questi esercizi era, secondo me, quello di formare dei ladri provetti. ( D.- Genova)

Il sognatore, assai attento ai temi sociali, forse pensa che tutto quello che si fa all’interno del percorso di studi non venga fatto in modo logico e auspicabile, ma in modo assurdo ed irrazionale e tutto questo sforni “ladri provetti”, cioè che questo sistema porti a risultati che per lui sono prevedibili: disonestà, accaparramento, furto delle risorse altrui.

Un altro sogno più drammatico in cui i ladri nei sogni hanno rubato qualcosa:

Sogno fresco di questa notte che mi ha lasciato con dell’amarezza: sono a casa dei miei genitori, tutto è confuso finché non mi rendo conto che i ladri hanno ripulito casa.

Hanno praticamente portato via tutto, mi accorgo che le lampadine dei faretti sono state asportate, non c’è più nulla, i cassetti vuotati, con l’armadio che sembra uno scheletro, televisore computer, non trovo più nulla, tranne alcune radiosveglie lasciate sul comodino.

Corro alla mia scrivania, una sensazione di profonda tristezza mi prende quando mi accorgo che è stata “violata”, i miei ricordi, alcune lettere, tutte le mie cose all’aria e non riesco a capire se hanno rubato qualcosa anche tra le mie carte.  (Stefano- Forlì)

In questo sogno l’invasione provocata dai ladri nei sogni lascia tracce evidenti, pare compiersi all’interno della vita familiare e toccare il rapporto con i genitori e lo spazio privato ed intimo. Tutto quello che è stato svuotato è collegato simbolicamente alla storia  del sognatore (armadio, cassetti, scrivania).

Il solo oggetto che non viene rubato: le radio sveglie sul comodino rimanda ad una personalità precisa, ordinata, ligia. In questo caso, forse, la riflessione deve spostarsi sullo scorrere del tempo e sul passato del sognatore.

Ciao, ultimamente ho sognato spesso di essere un ladro: cosa vuol dire? (Roberto-Forlì)

 

Ciao, stanotte ho fatto un sogno molto strano.
Due ladri si trovano in una casa (non mia), ad un tratto si sente la sirena della polizia e uno dei due scappa dalla finestra, mentre l’altro rimane.
Ad un tratto il ladro che è scappato SONO IO. Sbuco da qualche parte e mi accorgo che è pieno di poliziotti che fanno controlli.

Uno di loro mi ferma senza riconoscermi e mi fa alcune domande, io faccio finta di essere una ritardata mentale e questo mi lascia andare. Sento il profumo della libertà e dello scampato pericolo, rivedo di nuovo quel ragazzo (che un minuto prima ero io) su una moto con un altro socio, sulle spalle ha una specie di zaino e sembra pronto a fare una nuova rapina.

Nel sogno c’è’ questo sdoppiamento, prima lui poi io, ma in realtà siamo la stessa persona. Mi aiuti a capirci qualcosa Marni? Ti ringrazio. (Mary- Foggia)

Il primo esempio in cui il sognatore fa sogni ricorrenti in cui è un ladro può collegarsi ad una mancanza di autostima, alla sensazione di non meritare e di non avere le capacità per ottenere ciò che si vuole.

Nel secondo sogno, più complicato e vario, i ladri nei sogni sono due, ed uno di questi si trasforma nella sognatrice che è consapevole di questo sdoppiamento.
Questo ladro-sognatrice appare come una parte della personalità ribelle, un tentativo di  uscire da una situazione che, troppo ordinata e regolare, sta diventando stretta e penosa.

I poliziotti nei sogni rappresentano parti della personalità che incarnano le regole interiori che la sognatrice vuole solo eludere.

Dovrà riflettere sul suo quotidiano, sui doveri e le responsabilità che si assume e che le pesano (zaino sulle spalle del ladro pronto a fare un’altra rapina), ed anche sugli impulsi fantasiosi, anticonformisti e fuorilegge che probabilmente reprime e che si trasformano di notte in ladri nei sogni.


Prima di lasciarci

Caro lettore se sei arrivato fin qui significa che questo articolo ti ha interessato e forse hai fatto un sogno con questo simbolo.

Puoi scriverlo nei commenti ed io ti risponderò appena possibile.

Ti chiedo solo di ricambiare il mio impegno con una piccola cortesia:

CONDIVIDI L’ARTICOLO

Condivisioni

E’ un gesto che a te porterà via pochissimo tempo, ma per me è molto importante. Grazie! 🙂

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo
 

  • Se hai un sogno che ti interessa accedi alla Rubrica dei sogni
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1200 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel gennaio 2007

Ti è piaciuto? clicca per il tuo MI PIACE

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ladri nei sogni Sognare di rubare o essere derubati ultima modifica: 2015-07-20T07:00:35+00:00 da Marni