Condivisioni

Sognare ex: ex fidanzati, ex mariti o mogli, ex amici è uno dei sogni più dolorosi ed imbarazzanti per chi pensa di aver dimenticato o superato il trauma di una separazione o è ancora alle prese con dolore, rabbia, sentimenti di colpa e di abbandono. Come mai  il nostro ex compare con tanta frequenza nei sogni?  Qual è il significato di questi sogni? Ci prospettano forse un riavvicinamento o vogliono solo farci ricordare un vecchio amore? Scopriamo cosa si nasconde dietro alle immagini legate al sognare ex amori.

sognare ex

sognare ex

Sognare ex è assai comune. E’ sorprendente vedere come ex fidanzati, mariti, mogli, ex amanti ed ex amici si trasformino in personaggi onirici sconvolgendo le notti del sognatore, portando a galla tutti i sentimenti del passato e segnando il risveglio di emozioni.

Sognare ex può risvegliare sentimenti euforizzanti e positivi di amore e fusione o, al contrario, di rifiuto ed abbandono.

Questo dovrà far riflettere il sognatore sul proprio attuale bisogno di amore e di sicurezza, sulle paure e le insoddisfazioni. Alcuni di questi sogni sono vere e proprie  “palestre” in cui il sognatore deve affrontare situazioni ed ostacoli che ripropongono, mascherate, le dinamiche che sta vivendo nel suo attuale rapporto.

Sarà importante quindi, ritornare con il pensiero a quanto si è vissuto con il proprio ex (anche quando il rapporto si fondava solo sull’amicizia), ed esaminarne le implicazioni nel momento della separazione e le eventuali tracce che arrivano fino al presente.

Il significato dei sogni con gli ex è legato proprio a tutte queste emozioni e ferite del passato che, non ascoltate o guarite a forza dalla ragione, continuano a sanguinare nel profondo mostrandosi solo nei sogni.

Sognare ex ormai dimenticati che non hanno più spazio nei pensieri coscienti, può provocare un vero allarme nel sistema psichico del sognatore, essere vissuto come una minaccia o diventare un ideale irraggiungibile che può condizionare il rapporto che si sta vivendo.  Sarà importante ripensare alla relazione del passato ed alla conseguente separazione per capire come e quanto abbia inciso, perchè il suo ricordo sia stato rimosso e per quale ragione sia tornato a galla.

Perché sognare ex è così comune?

Sognare ex è così comune perchè queste persone (gli ex) hanno condiviso una fase del proprio cammino con il sognatore.

Sono persone con le quali c’è stato un legame, un coinvolgimento emotivo, persone che hanno suscitato amore e gelosia, con le quali ci sono state discussioni, incomprensioni, litigi, ma pure passione, tenerezza, riavvicinamenti.

Tutti questi sentimenti  riemergono amplificati nei sogni e non svaniscono al risveglio, ma lasciano dolcezza, nostalgia, oppure rabbia, odio ed inquietudine, oltre ad una serie di interrogativi sul proprio ex nei sogni, sul rapporto ormai finito o sulla sua possibile rinascita.

Sognare ex porta a riflettere sul ruolo che queste persone hanno avuto nella vita del sognatore, fa ripercorrere i momenti salienti della relazione, le difficoltà della separazione, il dolore dell’allontanamento.

Sognare ex. Lo scopo dell’inconscio

Ci si può chiedere a cosa miri l’inconscio individuale quando crea questi sogni e quale sia la loro funzione. E possibile distinguere alcune cause scatenanti fra i bisogni inconsci che possono far emergere il simbolo degli ex nei sogni.  Bisogni che possono, almeno in parte, essere colmati con i processi interni di rielaborazione che si attivano come conseguenza di questi sogni.

L’ infinita varietà di situazioni in cui è possibile sognare ex, rende privo di senso fare il solito elenco con le più comuni situazioni oniriche. Mi limiterò così a riportare una serie di sogni esempio, già pubblicati in passato, che rispecchiano i più comuni significati di questo simbolo:

Sognare ex come elaborazione del lutto della separazione

La rottura di un rapporto d’amore o di amicizia può considerarsi un vero e proprio lutto che, purtroppo, non viene considerato ed onorato. Al contrario, le sue implicazioni emotive spesso vengono banalizzate o minimizzate: si deve “dimenticare“, si deve “voltar pagina”, si deve rituffarsi alla svelta in una nuova relazione. Se tutto ciò è umano e normale, non lo è per la parte della personalità che ha investito nella relazione ed è ancora legata alla persona ora chiamata ex.

Il mancato riconoscimento di quello che è stato, del proprio dolore e senso di abbandono ed un voler dimenticare a tutti i costi non consentono una elaborazione adeguata del “lutto della separazione”, così che sognare ex diventa un espediente dell’inconscio per richiamare il sognatore a questo tema e a questi sentimenti non superati.

Sognare ex come ritualizzazione di una fase di passaggio


Ogni rapporto, anche il più breve ed insignificante, risponde ad un bisogno dell’individuo e porta a creare rituali che ne sanciscono l’importanza.

Il fidanzamento ed il matrimonio sono rituali di inizio della relazione e di cambiamento di status; anche il divorzio è un rito di separazione che dà dignità, forma e riconoscimento ad una situazione penosa.

Ogni separazione ha bisogno di questo riconoscimento simbolico da parte degli altri, ma sopratutto da parte dei diretti interessati.

Ritualizzare la fine di un amore vuol dire far scendere sul piano della realtà le decisioni prese e trasformare i sentimenti in gioco, così che la persona possa superare il momento di crisi senza disconoscere ciò che ha vissuto.

Sognare ex porta a fare i conti con un momento drammatico che forse NON è stato ritualizzato, non è stato “chiuso” e che ancora vive nelle profondità della psiche.

Sognare l'ex può avere lo scopo di ritualizzare la fine di un rapporto ormai esaurito Condividi il Tweet

Sognare ex come integrazione del vissuto nella relazione

Quando nuovi rapporti vengono usati come chiodo scaccia chiodo, per distrarsi dal dolore e dal senso di abbandono, sognare ex può essere shoccante, ma costringere il sognatore  a fare i conti con dolore, rancore, rabbia e pena o con il senso di colpa o di ingiustizia e a riflettere su quanto è stato.

Importante sarà allora considerare la “qualità” che aveva il rapporto con l’ex nel momento in cui “funzionava“, perchè  ciò che allora è stato vissuto, integrato ed ha contribuito alla crescita personale è possibile che ora sia venuto a mancare, sia stato rinnegato e respinto con la fine della relazione, così come è possibile che le qualità ed i difetti dell’ex nei sogni indichino carenze e bisogni nell’attuale rapporto e nel nuovo partner.

Sognare ex per chiudere definitivamente con il passato

Attraverso questi sogni l’inconscio porta a galla un problema, qualcosa che va rielaborato e trasformato e che, forse solo in quel momento il sognatore ha le capacità e la forza per affrontare. Il sogno seguente è un esempio perfetto di quanto sopra e mette in scena in modo simbolico la vera fine del rapporto:

Ho sognato che il mio ex era morto in un’incidente, ma non ricordo perfettamente che tipo di incidente. Il corpo si era completamente carbonizzato, dopo vedevo la sua lapide al cimitero. E’ un sogno premonitore? Ci siamo lasciati da cinque anni e non ho più contatti con lui.  Sto con un altro adesso. ( V. Frosinone)

Un sogno significativo. La morte e la tomba al cimitero appaiono come simbolo della fine di questo amore e degli strascichi che ancora poteva avere.

Un altro sogno, ancora più chiaro, indica la necessità di chiudere una rapporto che, finito nella realtà, continua a vivere nella mente e nel ricordo della sognatrice:

Ho avuto per anni una relazione extra coniugale con un uomo che è morto per un cancro, ma a distanza di tempo continuo a pensarlo e ad amarlo.

Qualche notte fa ho sognato che lui tornava da me chiedendomi di ricominciare il nostro rapporto. La mia reazione non è stata di gioia, ma di fastidio. Non riesco a capire come mai ho sentito ripugnanza verso questa persona che ancora non riesco a dimenticare. (L.-Firenze)

Il sogno sta mostrando chiaramente che è tempo di finire “il lutto” per questa persona, e che la sognatrice, restando attaccata a qualcosa che è morto e sepolto, non può crescere né progredire nel suo cammino. Il suo inconscio le sta segnalando fastidio e repulsione per questa situazione.

Sognare ex per riflettere sul rapporto presente

A volte l’ex nei sogni è la rappresentazione simbolica di un’altra persona e di un altro rapporto ben più vicini al sognatore, come accade in questo sogno:

E’ un sogno ricorrente da molti anni.Ogni volta che c’è qualcosa che non va col mio ragazzo e si litiga, la notte sogno il mio ex. La situazione è quella che vivo al momento, ma è come se la vivessi col mio ex. Insomma è lui il “cattivo”, è con lui che mi trovo a litigare. Che significa? (S. – Savona)

Ecco un bell’espediente usato dalla psiche per salvaguardare il rapporto del momento: mostrare un dolore o un disagio che la sognatrice vive addossandone la responsabilità all’ ex ragazzo non è più presente nella vita della sognatrice.

Una vera e propria “finezza”, una furbizia di alcune parti della personalità conservatrici, aspetti psichici che non amano i cambiamenti e nemmeno mettersi in discussione.

Preferiscono camuffare la realtà e non affrontarla direttamente. In questo modo però non permettono nemmeno di prendere coscienza ed intervenire sui reali problemi con il fidanzato attuale.

Sognare ex per timore di non essere all’altezza

Le azioni compiute dal proprio ex nei sogni  possono far emergere un problema di bassa autostima, la paura di non essere all’altezza, la paura di non essere accettati. O portare a galla una rivalità inconscia con il vecchio partner, una gelosia retroattiva come si verifica nella Sindrome di Rebecca, oppure un senso di inferiorità come in questo sogno ricorrente fatto da un giovane innamorato:

Sono spesso di venir picchiato dall’ex fidanzato della mia attuale fidanzata. Cosa può significare? ( D. Milano)

Il sogno non ha bisogno di grandi analisi, è evidente l’insicurezza del sognatore che viene picchiato (messo in secondo piano, non valutato). Ma si dovrà riflettere anche sugli atteggiamenti della sua compagna che forse è incapace di mostrare il suo amore o che scatena la competizione parlando troppo spesso dell’ex.

Sognare ex per bisogno di amore

A volte sognare ex riflette solo un bisogno di amore e di attenzioni. Quando il presente è vuoto e non si hanno relazioni sentimentali, quando anche l’eros è inesistente, sognare ex con cui c’è stata intimità e passione ha il compito di compensare questa mancanza.

Questo è evidente nel sogno seguente vibrante di desiderio e di rimpianto che lascia presagire il bisogno di ritrovare le stesse sensazioni nella realtà:

Ho sognato una festa all’aperto in una notte splendida estiva. Vedo il mio ex seduto di schiena tra gli amici, lo riconosco e mi avvicino.

Lo abbraccio da dietro senza nemmeno guardarlo in viso, appoggiando la testa nell’incavo della sua spalla, lo annuso. E’ stato bellissimo!

Quando mi sono svegliata sentivo ancora il suo odore e le stesse sensazioni di dolcezza e struggimento che mi hanno accompagnata tutto il giorno. Cosa vorrà dire? ( Lucrezia – R.)

Sognare ex per “guarire” aspetti feriti e adolescenziali


Sognare ex affronta il tema degli amori finiti e delle emozioni correlate: desiderio, dolore, risentimento e, spesso, mancanza di rassegnazione delle parti della personalità”adolescenti” che vogliono l’amore a tutti i costi. E’ quello che succede a questa giovane donna che continua a sognare un ex amico di cui è stata innamorata:

Spesso sogno un mio ex compagno di liceo di cui sono stata  innamoratissima. Lui non mi ha mai corrisposta, ma mi reputava una buona amica finché io stessa  troncai i contatti con  lui.

Sogno ancora di essere tra i banchi di scuola o sulle  gradinate del liceo con lui a fianco, si parla, si  scherza. finché, come al solito, arriva una massa di gente che me lo fa perdere di vista.

Oppure, lo vedo in lontananza che sta con la sua ragazza o che parla con tutti eccetto che con me. Così, mi sveglio di soprassalto e mi sento inquieta. Non capisco come mai lo sogno ancora. Eppure,  rispetto a questo fatto, ora mi sento  tranquilla. (Francy)

La sognatrice ha superato la frustrazione di non essere corrisposta e di essere considerata solo una buona amica usando la ragione e troncando il rapporto. Ma, anche se si definisce tranquilla, la parte di sé che è stata ferita dal rifiuto e dalla mancanza di amore, continua a vivere ricacciata a forza fra i ricordi più dolorosi.

E’ una parte ancora innamorata che esprime un’energia da adolescente (come adolescente era la sognatrice all’epoca). Una parte irragionevole come spesso lo sono gli adolescenti. Una parte non “guarita” che rimette in scena, nei sogni, la perdita dell’oggetto d’amore.

Possiamo ipotizzare che questi sogni ricorrenti abbiano vogliano riproporre alla sognatrice, ormai adulta, il tema del rifiuto e della mancata accettazione che, forse, le si sta presentando in qualche altro ambito della sua vita.

Prima di lasciarci

Caro lettore questo lungo articolo sul sognare ex ha richiesto tanto lavoro.

Se lo hai trovato utile ed interessante ed ha risposto alle tue domande ti chiedo di ricambiare il mio impegno con una piccola cortesia:

CONDIVIDI L’ARTICOLO

Condivisioni

E’ un gesto che a te porta via pochissimo tempo, ma a me dà grande soddisfazione 🙂

Puoi anche scrivere il tuo parere nello spazio commenti. Oppure farmi sapere se hai mai sognato il tuo ex.

Marzia Mazzavillani Copyright © Vietata la riproduzione del testo

  • Se hai un sogno che ti interessa accedi alla Rubrica dei sogni
  • Iscriviti gratuitamente alla NEWSLETTER della Guida altre 1200 persone lo hanno già fatto ISCRIVITI ORA

Testo ripreso ed ampliato da un mio articolo pubblicato sulla Guida Sogni Supereva nel marzo 2009

Sognare ex. Significato degli ex nei sogni ultima modifica: 2016-01-12T07:00:19+00:00 da Marni